Continua il progetto di sostegno didattico per gli studenti di Monteporzio

0
1006
pelagaggi
Arianna Pelagaggi Assessore del Comune di Monteporzio tra il Sindaco Pucci e la Vice Bettini
pelagaggi
Arianna Pelagaggi Assessore del Comune di Monteporzio tra il Sindaco Pucci e la Vice Bettini

Il Progetto di sostegno didattico è un’opportunità fornita, anche quest’anno in continuità con la precedente amministrazione, dall’Assessorato alle Politiche Sociali di Monte Porzio Catone e finalizzata all’incremento del successo scolastico. L’iniziativa partirà l’11 febbraio 2015 ed è rivolta agli studenti delle scuole Superiori in difficoltà in alcune materie scolastiche. Unico requisito per poter accedere al sostegno è di essere residenti nel comune di Monte Porzio Catone.

Le materie per le quali viene proposto il sostegno sono: Latino, Inglese, Matematica e Chimica. Le lezioni, individuali o di gruppo, che si svolgeranno a seconda delle iscrizioni pervenute e tenuto conto degli studi di provenienza e del programma scolastico affrontato nella materia prescelta, sono completamente gratuite e vengono fornite da docenti di Scuola superiore appartenenti all’Associazione Culturale Buon Pastore, che ha precedente esperienza di lavoro educativo di recupero scolastico. Le varie lezioni si svolgeranno presso la Biblioteca comunale nei giorni di mercoledì e venerdì dalle ore 15.00 alle ore 19.00.

In un periodo di forte crisi economica l’Amministrazione Comunale ritiene fondamentale continuare a sostenere, incentivare e motivare i ragazzi allo studio. «Ѐ chiaro che il successo scolastico migliora le prospettive di impiego e la qualità della vita dei nostri giovani, che hanno bisogno di avere fiducia in loro stessi – spiega l’assessore alle politiche sociali, Arianna Pelagaggi – ed è nostra intenzione fornire tutti gli strumenti per favorire questo successo. Però – aggiunge l’Assessore – se il successo di un giovane comprende certo il successo scolastico, non è di certo limitato a questo. Lo sviluppo di un giovane include il suo saperci fare con gli altri, coetanei e adulti che siano, l’emergere di interessi e curiosità diverse, il sapersi scegliere degli amici buoni, il potersi pensare grande, il costruirsi delle ambizioni. A tutti i ragazzi – conclude – che hanno avuto delle difficoltà in questo primo periodo dell’anno scolastico, faccio il mio migliore augurio perché possano presto recuperare, ma soprattutto affinché pur nelle mille difficoltà che potranno incontrare nel loro percorso di studi o umano si sappiano pensare grandi e apprezzare per quello che sono».

Gli studenti interessati sono invitati a formalizzare la propria iscrizione sull’apposito modello che può essere ritirato presso la Biblioteca comunale, presso l’URP del Comune di Monte Porzio Catone – via Roma 5, oppure scaricato dal sito web www.comune.monteporziocatone.rm.it. Le domande devono essere presentate entro e non oltre le ore 12,00 del giorno 6 febbraio 2015.

Print Friendly, PDF & Email