Coronavirus, bollettino della Regione Lazio del 21 Agosto

Il bollettino giornaliero dalla Regione Lazio con tutte le info sulle Aziende Sanitarie Locali e le Aziende Ospedaliere della nostra Regione

0
245

CORONAVIRUS: D’AMATO, ‘OGGI NEL LAZIO SI REGISTRANO 137 CASI, DI QUESTI OLTRE LA META’ SONO DI RIENTRO E OLTRE IL 35% DAI RIENTRI DALLA SARDEGNA. GLI ALTRI CASI DI IMPORTAZIONE PROVENGONO: QUATTRO DALLA GRECIA, TRE DALL’EMILIA-ROMAGNA, TRE DA BULGARIA, TRE DALLA SICILIA, DUE DA MALTA, DUE DA ROMANIA, TRE DALLA SPAGNA, UNO DALLA CROAZIA E UNO DA ARGENTARIO. I DRIVE-IN SARANNO OPERATIVI ANCHE SABATO E DOMENICA. TUTTE LE INFO E LE MODALITA’ SUL SITO SALUTELAZIO.IT. NEL MONITORAGGIO SETTIMANALE DEL MINISTERO E ISS VALORE RT DEL LAZIO E’ IN CALO A 0.7 E SI CONFERMA OTTIMO CONTACT TRACING’

***TEST NELLE SCUOLE: NEL PRIMO GIORNO DI ATTIVITA’ SONO STATI GIA’ 1.300 I TEST DI SIEROPREVALENZA EFFETTUATI AL PERSONALE SCOLASTICO DEL LAZIO. GIA’ RICEVUTE OLTRE 10 MILA PRENOTAZIONI. IL TEST VERRA’ ESEGUITO ANCHE AL PERSONALE AUSILIARIO, DELLE MENSE E DEL TRASPORTO SCOLASTICO;

***NELLE PROVINCE SI REGISTRANO 32 CASI E ZERO DECESSI NELLE ULTIME 24H. NELLA ASL DI LATINA SONO VENTISETTE I CASI E SI TRATTA DI TREDICI CONTATTI DI CASI O CLUSTER FAMILIARI NOTI. SONO OTTO I CASI DI RIENTRO, DUE DALLA SARDEGNA, TRE DALLA BULGARIA, DUE DALLA SPAGNA E UNO DA GRECIA. PER SEI CASI E’ IN CORSO L’INDAGINE EPIDEMIOLOGICA. NELLA ASL DI FROSINONE SI REGISTRANO TRE CASI E TRA QUESTI UN CASO DA MALTA. NELLA ASL DI RIETI DUE I CASI E DI QUESTI UNO DI RIENTRO DA SARDEGNA;

***ASL ROMA 1: SONO 18 I CASI NELLE ULTIME 24H. DI QUESTI DODICI SONO DI RIENTRO, NOVE DA SARDEGNA, DUE SICILIA E UNO DA ARGENTARIO. QUATTRO I CASI DI CONTATTI CON UN LINK AL CLUSTER DELLA CASA DI CURA DELLE ANCELLE FRANCESCANE DEL BUON PASTORE DOVE E’ IN CORSO L’INDAGINE EPIDEMIOLOGIA;

***ASL ROMA 2: SONO 28 I CASI NELLE ULTIME 24H E TRA QUESTI DUE SONO CONTATTI DI UN CASO NOTO E ISOLATO. VENTUNO SONO DI RIENTRO, TREDICI DA SARDEGNA, DUE DA GRECIA E DUE DA ROMANIA ALTRI NOVE CASI CON INDAGINE EPIDEMIOLOGICA IN CORSO;

***ASL ROMA 3: SONO 16 I CASI NELLE ULTIME 24H E TRA QUESTI TREDICI SONO DI RIENTRO, DIECI DALLA SARDEGNA E TRE DA EMILIA-ROMAGNA;
***ASL ROMA 4: SONO 5 I CASI NELLE ULTIME 24H E TRA QUESTI DUE SONO DI RIENTRO UNO DA SARDEGNA E TRE SONO CONTATTI DI CASI GIA’ NOTI E ISOLATI;

***ASL ROMA 5: SONO 8 I CASI NELLE ULTIME 24H E SI TRATTA DI TRE CASI DI RIENTRO, UNO DA SARDEGNA, UNO DA SICILIA E UNO DA CROAZIA. UN CASO INDIVIDUATO IN ACCESSO AL PRONTO SOCCORSO;

***ASL ROMA 6: SONO 30 I CASI NELLE ULTIME 24H E TRA QUESTI QUINDICI CASI DI RIENTRO, DODICI DALLA SARDEGNA, UNO DA SPAGNA, UNO DA GRECIA E UNO DA MALTA. SONO OTTO I CASI CON LINK AL CLUSTER DEL CAS UN MONDO MIGLIORE DOVE E’ IN CORSO L’INDAGINE EPIDEMIOLOGICA. UN CASO INDIVIDUATO IN FASE DI PRE-OSPEDALIZZAZIONE;

Oggi nel Lazio si registrano 137 casi e un decesso. Di questi oltre la metà sono casi di rientro e oltre il 35% dai rientri dalla Sardegna. Gli altri casi di importazione provengono: quattro dalla Grecia, tre dall’Emilia-Romagna, tre da Bulgaria, tre dalla Sicilia, due da Malta, due da Romania, tre dalla Spagna, uno dalla Croazia e uno dall’Argentario. I drive-in saranno operativi anche nelle giornate di sabato e domenica. Tutte le info e le modalità sul sito salutelazio.it. Nel monitoraggio settimanale del ministero e dell’ISS il valore RT del Lazio è in calo a 0.7 e si conferma l’ottimo contact tracing. Nel primo giorno di attività sono stati già 1.300 i test di sieroprevalenza effettuati al personale scolastico del Lazio. Già ricevute oltre 10 mila prenotazioni. Il test verrà eseguito anche al personale ausiliario, delle mense e del trasporto scolastico. Nella Asl Roma 1 sono 18 i casi nelle ultime 24h e di questi dodici sono di rientro, nove dalla Sardegna, due dalla Sicilia e uno dall’Argentario. Quattro i casi di contatti con un link al cluster della casa di cura delle Ancelle Francescane del Buon Pastore dove è in corso l’indagine epidemiologia. Nella Asl Roma 2 sono 28 i casi nelle ultime 24h e tra questi due sono contatti di un caso noto e isolato. Ventuno sono di rientro, tredici dalla Sardegna, due dalla Grecia e due dalla Romania altri nove casi con l’indagine epidemiologica in corso. Nella Asl Roma 3 sono 16 i casi nelle ultime 24h e tra questi tredici sono di rientro, dieci dalla Sardegna e tre dall’Emilia-Romagna. Nella Asl Roma 4 sono 5 i casi nelle ultime 24h e tra questi due sono di rientro uno dalla Sardegna e tre sono contatti di casi già noti e isolati. Nella Asl Roma 5 sono 8 i casi nelle ultime 24h e si tratta di tre casi di rientro, uno dalla Sardegna, uno dalla Sicilia e uno dalla Croazia. Un caso individuato in accesso al pronto soccorso. Nella Asl Roma 6 sono 30 i casi nelle ultime 24h e tra questi quindici casi di rientro, dodici dalla Sardegna, uno dalla Spagna, uno dalla Grecia e uno da Malta. Sono otto i casi con link al cluster del CAS Un Mondo Migliore dove è in corso l’indagine epidemiologica. Un caso individuato in fase di pre-ospedalizzazione. Nelle province si registrano 32 casi e zero decessi nelle ultime 24h. Nella Asl di Latina sono ventisette i casi e si tratta di tredici contatti di casi o cluster familiari noti. Sono otto i casi di rientro, due dalla Sardegna, tre dalla Bulgaria, due dalla Spagna e uno dalla Grecia. Per sei casi è in corso l’indagine epidemiologica. Nella Asl di Frosinone si registrano tre casi e tra questi un caso da Malta. Nella Asl di Rieti due i casi e di questi uno di rientro dalla Sardegna”. Lo rende noto Salute Lazio e Regione Lazio venerdì 21 agosto.

Print Friendly, PDF & Email