Coronavirus, bollettino della Regione Lazio del 25 Luglio

Il bollettino giornaliero dalla Regione Lazio con tutte le info sulle Aziende Sanitarie Locali e le Aziende Ospedaliere della nostra Regione

0
240
covid_19
Covid-19

“CORONAVIRUS: D’AMATO, ‘OGGI SABATO 25 LUGLIO 19 CASI E DI QUESTI 5 SONO CASI DI IMPORTAZIONE: DUE I CASI DI NAZIONALITA’ BANGLADESH, DUE DA PAKISTAN E UN CASO DA UCRAINA’

NELLE PROVINCE SI REGISTRANO DUE NUOVI CASI E ZERO DECESSI NELLE ULTIME 24H, I CASI RIGUARDANO LA ASL DI LATINA SI TRATTA DI UNA DONNA CON LINK FAMILIARE AL CLUSTER DI RIENTRO DALLA LOMBARDIA A FORMIA E LA SECONDA E’ UNA DONNA DI FONDI AVVIATA L’INDAGINE EPIDEMIOLOGICA;

ASL ROMA 1: SONO DUE I NUOVI CASI NELLE ULTIME 24H, UNO RIGUARDA UNA DONNA CON LINK A CLUSTER FAMILIARE GIA’ NOTO E ISOLATO, E IL SECONDO UNA DONNA DI NAZIONALITA’ UCRAINA AVVIATA L’INDAGINE EPIDEMIOLOGICA;

ASL ROMA 2: SONO TRE I NUOVI CASI NELLE ULTIME 24H, UN CASO RIGUARDA UN UOMO INDIVIDUATO AL TEST SIEROLOGICO, UN CASO DI UN UOMO INDIVIDUATO IN FASE DI PRE-OSPEDALIZZAZIONE AL FATEBENEFRATELLI-ISOLA TIBERINA ED UN TERZO CASO DI UN UOMO ORA TRASFERITO ALLO SPALLANZANI;

ASL ROMA 3: SONO TRE I NUOVI CASI NELLE ULTIME 24H E DI QUESTI UNO RIGUARDA UNA DONNA CON LINK AD UN CLUSTER FAMILIARE GIA’ NOTO E ISOLATO, UN UOMO E UNA DONNA DI NAZIONALITA’ PAKISTANA DEL WORLD FOOD PROGRAMME;

ASL ROMA 4: DEI CINQUE NUOVI CASI NELLE ULTIME 24H DUE RIGUARDANO UOMINI SEGNALATI DAL MEDICO DI MEDICINA GENERALE E ALTRI TRE CASI SONO UOMINI INDIVIDUATI IN FASE DI PRE-OSPEDALIZZAZIONE UNO ALL’UMBERTO I, UNO A BRACCIANO E UNO AL SAN PIETRO;

ASL ROMA 5: UN NUOVO CASO NELLE ULTIME 24H RIGUARDA UNA DONNA IN FASE DI PRE-OSPEDALIZZAZIONE A GROTTAFERRATA;

ASL ROMA 6: DEI TRE NUOVI CASI NELLE ULTIME 24H DUE SONO UOMINI DI NAZIONALITA’ BANGLADESH TESTATE AL DRIVE-IN E UN CASO RIGUARDA UNA DONNA IN FASE DI PRE-OSPEDALIZZAZIONE ALL’IFO;

“Oggi sabato 25 luglio abbiamo 19 casi e un decesso. Di questi cinque sono casi di importazione: due casi di nazionalità del Bangladesh, due casi da Pakistan e un caso da Ucraina. Nella Asl Roma 1 dei due nuovi casi nelle ultime 24h uno riguarda una donna con link ad un cluster familiare già noto e isolato e il secondo caso riguarda una donna di nazionalità ucraina per la quale è stata avviata l’indagine epidemiologica. Nella Asl Roma 2 sono tre i nuovi casi e riguardano un uomo individuato al test sierologico, un caso di un uomo individuato in fase di pre-ospedalizzazione al Fatebenefratelli-Isola Tiberina ed un terzo caso di un uomo ora trasferito allo Spallanzani. Nella Asl Roma 3 dei tre nuovi casi nelle ultime 24h uno riguarda una donna con link ad un cluster familiare già noto e isolato, un uomo e una donna del World Food Programme di nazionalità Pakistana per i quali è stata avviata l’indagine epidemiologica. Nella Asl Roma 4 dei cinque nuovi casi nelle ultime 24h due riguardano uomini segnalati dal medico di medicina generale e gli altri tre sono uomini individuati in fase di pre-ospedalizzazione uno all’Umberto I, uno a Bracciano e uno al San Pietro. Nella Asl Roma 5 un nuovo caso nelle ultime 24h e riguarda una donna in fase di pre-ospedalizzazione a Grottaferrata. Nella Asl Roma 6 dei tre nuovi casi nelle ultime 24h due sono uomini di nazionalità del Bangladesh testati al drive-in e un caso riguarda una donna in fase di pre-ospedalizzazione all’Istituto Tumori Regina Elena – IFO. Infine per quanto riguarda le province sono due i nuovi casi nelle ultime 24h e riguardano la Asl di Latina e si tratta di una donna con link familiare al cluster di rientro dalla Lombardia a Formia e una donna di Fondi per la quale è stata avviata l’indagine epidemiologica” commenta l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato”. Lo rende noto Salute Lazio e Regione Lazio sabato 25 Luglio.

Print Friendly, PDF & Email