Coronavirus, bollettino delle Asl della Regione Lazio del 13 Giugno

Il bollettino giornaliero dalla Regione Lazio con tutte le info sulle Aziende Sanitarie Locali e le Aziende Ospedaliere della nostra Regione

0
454
tamponi
tamponi

“#CORONAVIRUS: D’AMATO, ‘SABATO 13 GIUGNO REGISTRIAMO 16 CASI POSITIVI DI CUI 5 RIFERITI AL FOCOLAIO DEL SAN RAFFAELE PISANA, IL FOCOLAIO RAGGIUNGE COSI’ UN TOTALE DI 104 CASI E 5 DECESSI CORRELATI, MANTENERE ALTA L’ATTENZIONE, ZERO CASI NELLE PROVINCE’

SAN RAFFAELE: ESTESA L’INDAGINE EPIDEMIOLOGICA A PARTIRE DAI DIMESSI DAL 1° MAGGIO E LA ASL ROMA 3 STA GIA’ RICHIAMANDO AI DRIVE-IN (CHE RIMARRANNO APERTI ANCHE DOMANI) I PAZIENTI PER EFFETTUARE I TEST SIEROLOGICI, IN TRASFERIMENTO 64 PAZIENTI DEI REPARTI DI MEDICINA, RIABILITAZIONE CARDIOLOGICA E RESPIRATORIA PRESSO STRUTTURE OSPEDALIERE;

ASL ROMA 1: IN CORSO INDAGINE EPIDEMIOLOGICA A CENTRO RAI DI SAXA RUBRA, RISCONTRATI 2 TECNICI POSITIVI COLLEGABILI AL CLUSTER SAN RAFFAELE;
ASL ROMA 2: PIAZZA ATTILIO PECILE 9 I CASI TUTTI TRASFERITI, PROSEGUE L’ATTIVITA’ DI MONITORAGGIO;

A MONTOPOLI (RI) CHIUSO CLUSTER GENERATO DA PAZIENTE SAN RAFFAELE, TUTTI NEGATIVI I TAMPONI;

RECORD DEI GUARITI TOTALI CHE SONO PIU’ DEL TRIPLO DEGLI ATTUALI POSITIVI

Si è appena conclusa alla presenza dell’assessore alla Sanità e l’Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio Alessio D’Amato l’odierna videoconferenza della task-force regionale per il COVID-19 con i direttori generali delle Asl e Aziende ospedaliere e Policlinici universitari e ospedale Pediatrico Bambino Gesù. Sabato 13 giugno  registriamo un dato di 16 casi positivi (ai quali si aggiungono 9 recuperi di notifiche) di cui 5 riferibili al focolaio del San Raffaele Pisana di Roma e di questi due sono tecnici del centro Rai di Saxa Rubra che sono contatti dei contatti del caso indice (un paziente del San Raffaele Pisana). A Saxa Rubra è in corso l’indagine epidemiologica e i tamponi. Il focolaio raggiunge così un totale di 104 casi positivi e 5 decessi correlati. Bisogna mantenere alta l’attenzione oggi senza i cluster avremmo registrato solamente 2 nuovi casi ed è positiva la stabilizzazione nelle province che registrano zero casi e zero decessi con Viterbo che non ha nuovi casi da circa 15 giorni. L’indagine epidemiologica sul cluster San Raffaele Pisana viene eseguita a ritroso a partire dal 1° di maggio e la Asl Roma 3 sta chiamando i pazienti dimessi dalla struttura presso i drive-in (aperti anche domani) per effettuare i test sierologici. Oltre al Numero Verde 800.118.800 la Asl Roma 3 ha messo a disposizione il numero 333.6106975 per i pazienti dimessi dal 1° di maggio e loro contatti stretti per avere tutte le informazioni necessarie. Il focolaio è sotto controllo e sembra rallentare e sono in corso le operazioni per trasferire 64 pazienti dai reparti di medicina e riabilitazione cardiologica e respiratoria presso strutture ospedaliere. Cluster chiuso anche a Montopoli (RI) dove sono tutti negativi i tamponi eseguiti nell’ambito dell’indagine epidemiologica riferibile all’IRCCS San Raffaele Pisana ed è stato comunicato al sindaco. A Garbatella sono 9 i casi positivi riferibili al cluster dello stabile di Piazza Attilio Pecile. Tutti già trasferiti. Proseguono le attività per i test sierologici sugli operatori sanitari e le Forze dell’ordine. I decessi sono stati 2 nelle ultime 24h ai quali si aggiungono 23 recuperi di notifiche per valutazione di accertamento, mentre è record dei guariti che hanno più che triplicato gli attuali positivi e sono complessivamente 5.779 unità.

DPI – dispositivi di protezione individuale oggi sono in distribuzione presso le strutture sanitarie: 236.000 mascherine chirurgiche, 70.000 maschere FFP2, 10.800 maschere FFP3, 9.750 tute, 18.500 cuffie.

La situazione nelle Asl, Policlinici Universitari e Aziende Ospedaliere:

Asl Roma 1 – 3 nuovi casi positivi di cui 2 tecnici del Centro Rai di Saxa Rubra (in corso indagine epidemiologica, eseguiti 70 test), riferibili al cluster dell’IRCCS San Raffaele Pisana. 12 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;

Asl Roma 2 – 9 nuovi casi positivi riferibili al cluster di Piazza Attilio Pecile a Garbatella, tutti trasferiti presso altre strutture dedicate; al momento non ci sono casi positivi all’interno della struttura. 16 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;

Asl Roma 3 – 3 nuovi casi positivi di cui 2 dei quali riferibili al cluster dell’IRCCS San Raffaele Pisana. In corso le procedure per trasferire 64 pazienti dai reparti di medicina e riabilitazione cardiologica e respiratoria presso altre strutture ospedaliere. 10 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;

Asl Roma 4 – Non si registrano nuovi casi positivi. Deceduta una donna di 99 anni;

Asl Roma 5 – Non si registrano nuovi casi positivi. Monitorata la situazione di Guidonia;

Asl Roma 6 – 1 nuovo caso positivo, operatrice sanitaria, riferibile al cluster dell’IRCCS San Raffaele Pisana. 103 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;

Asl di Frosinone – Non si registrano nuovi casi positivi. 0 decessi;

Asl di Latina – Non si registrano nuovi casi positivi. 0 decessi. 19 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;

Asl di Rieti – Non si registrano nuovi casi positivi. 0 decessi. I tamponi eseguiti nell’ambito dell’indagine epidemiologica riferibile all’IRCCS San Raffaele Pisana nel comune di Montopoli sono tutti negativi. 1 persona è uscita dalla sorveglianza domiciliare;

Asl di Viterbo – Non si registrano nuovi casi positivi. 0 decessi. 6 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;

Azienda Ospedaliero – Universitaria Sant’Andrea – Conclusi i test per l’indagine sierologica sul personale sanitario. Partiti i test sierologici per i privati cittadini. Ripresa l’attività ambulatoriale;

Azienda ospedaliera San Camillo – Conclusi i test per l’indagine sierologica sul personale sanitario. Partiti i test sierologici per i privati cittadini. Ripresa l’attività ambulatoriale;

Azienda Ospedaliera San Giovanni – Conclusi i test per l’indagine sierologica sul personale sanitario. Partiti i test sierologici per i privati cittadini. Ripresa l’attività ambulatoriale;

Policlinico Umberto I – 27 pazienti ricoverati di cui 1 in terapia intensiva. Conclusi i test per l’indagine sierologica sul personale sanitario;

Policlinico Tor Vergata – 13 pazienti ricoverati. 1 paziente guarito. Ultimati i test di sieroprevalenza sugli operatori sanitari. Deceduta una donna di 79 anni;

Policlinico Gemelli – 55 pazienti ricoverati al Covid Hospital Columbus di cui 9 in terapia intensiva. 1 paziente guarito;

Policlinico Campus Biomedico – Trasferito ultimo paziente negativizzato che era ricoverato al Covid Center Campus Biomedico. Da oggi il Policlinico Campus Biomedico è una struttura covid free;

Ares 118 – Operativo al numero verde 800.118.800 il servizio di assistenza psicologica per i cittadini;

IFO – Operativo il laboratorio per il test sierologico e il laboratorio per il test COVID H24;

Istituto Zooprofilattico – Conclusi i test per l’indagine sierologica sul personale sanitario. Partiti i test sierologici per i privati cittadini e medici veterinari. Il servizio è on line con prenotazioni dal sito;

Ospedale Pediatrico Bambino Gesù – Sono 4 i ricoverati positivi al Centro Covid di Palidoro”. Lo rendono noto Salute Lazio e Regione Lazio sabato 13 Giugno.

Print Friendly, PDF & Email