Coronavirus, Leodori “60 milioni ai Comuni”

Coronavirus, il vicepresidente della Regione Lazio Daniele Leodori "60 milioni ai Comuni facciamo spesa a chi non ce la fa"

0
91
intervento_presidente_consiglio_regionale_lazio_daniele_leodori_a_l_urlo_degli_angeli_contro_la_pedofilia
Intervento del presidente del Consiglio regionale del Lazio Daniele Leodori a L'urlo degli angeli contro la pedofilia

“CORONAVIRUS: LEODORI, 60 MLN AI COMUNI, FACCIAMO SPESA A CHI NON CE LA FA

Dopo il progetto ‘Pronto Cassa’ destinato alle aziende e alle partite Iva della nostra regione, mettiamo in campo il piano per i Comuni e le famiglie che non riescono a fare la spesa. Venti milioni di euro di cui 8 a Roma”. Lo scrive in un comunicato il vice presidente della Regione Lazio, Daniele Leodori in merito al piano ‘Ticket Veloce’ che è stato messo a punto dalla giunta Zingaretti . “A questi si aggiungeranno i circa 40 milioni stanziati direttamente dal governo per un totale di 60 milioni per aiutare le persone, i cittadini, i nuclei familiari in difficoltà nel sostenere le spese per l’acquisto dei beni alimentari. Dobbiamo tenere insieme le nostre comunità, garantire dignità a tutti e sostenere chi rischia di rimanere schiacciato dagli effetti del coronavirus. Combattiamo – conclude Leodori – anche un’altra guerra, quella contro la pandemia economica, e nessuno si trinceri dietro la burocrazia, sarebbe un crimine”. Lo dichiara il vice presidente della Regione Lazio Daniele Leodori.

Print Friendly, PDF & Email