Corradini nuovo responsabile tecnico Scuola Calcio Vis Artena

La Vis Artena comunica ufficialmente il nome del nuovo Responsabile tecnico della scuola calcio: è Corrado Corradini.

0
217
corrado_corradini
Corrado Corradini

 

La Vis Artena comunica ufficialmente il nome del nuovo Responsabile tecnico della scuola calcio: è Corrado Corradini.

Classe 1944, Corradini è un ex calciatore italiano, centrocampista, che ha iniziato a giocare nelle squadre giovanili della Lazio a partire dal 1958 per poi proseguire la carriera di calciatore in altre squadre fino al 1976. Dal 1977 al 1987 ha svolto la sua attività di tecnico nel settore giovanile della Lazio, e poi nuovamente nel 1992, come allenatore degli Allievi Nazionali, dopo una parentesi – tra il 1987 e il 1991 – come allenatore delle Nazionali Italiane Under 15 e Under 16. Nella stagione 1996-1997 è stato allenatore “in seconda” di Dino Zoff. L’anno seguente è diventato allenatore della Lazio Primavera. Nella sua carriera ha allenato anche la Nazionale Femminile Under 19, con la quale ha vinto l’Europeo. Negli ultimi anni ha ricoperto gli incarichi di Responsabile del vivaio della Lazio e Responsabile del progetto calcio femminile per la scuola calcio della Roma. Quest’anno ricoprirà il ruolo di Club Manager nella Lazio Femminile e contestualmente sarà il Responsabile della scuola calcio rossoverde. “E’ un onore essere ad Artena. Quando il patron Sergio Di Cori e il Dg Cristian Calabrese mi hanno chiamato ed illustrato il progetto, ho accettato subito e con grande entusiasmo ed onore. Ad Artena ho amici veri che mi fa piacere poter aiutare per sviluppare questo bellissimo progetto che Sergio Di Cori ha messo in piedi”. L’obiettivo di Corrado Corradini in rossoverde. “Visto l’andazzo del calcio italiano dove, secondo me, c’è una situazione abbastanza delicata di giocatori italiani che non si riescono più a far crescere, mi auguro di poter fornire tutta la mia esperienza agli istruttori per poter aiutare i bambini a crescere e farli diventare un capitale per la società. Metterò l’esperienza accumulata negli anni, nella mia fortunata carriera, per poter far crescere gli istruttori: fornire quelle nozioni per poterli mette nelle condizioni di far bene il lavoro perché la scuola calcio è una ricchezza importante per le società”.  Dal patron Sergio Di Cori e dall’intera famiglia rossoverde un caloroso benvenuto e sempre forza Vis Artena”. Lo rende noto il sodalizio calcistico laziale.

23 Luglio h.9:20 – Paolo D’Amici è il nuovo tecnico Under 17 della Vis Artena

La Vis Artena è lieta di annunciare il nuovo allenatore per la categoria Under 17 (classe 2004): Paolo D’Amici.

paolo_d_amici
Paolo D’Amici

Paolo D’Amici, allenatore Uefa B da un decennio, sempre nel giro delle prime squadre. Nel 2013 da vice allenatore di Enrico Baicco con il Colleferro calcio ha alzato la Coppa Italia di Eccellenza. Successo bissato qualche anno più tardi, nel 2015, sulla panchina dell’Albalonga come vice di Cristiano Gagliarducci. In quella stagione, oltre la Coppa Italia, è arrivata anche la vittoria del campionato di Eccellenza. Poi, per motivi lavorativi, D’Amici si è dovuto allontanare dai campi di calcio, per poi tornare nello staff del Pescara di Giuseppe Pillon, grazie alla chiamata del suo amico Emanuele Pesoli. Terminata l’esperienza nel professionismo, mister Paolo ha iniziato a lavorare con la Scuola Calcio del Colleferro, sua città d’origine. Paolo D’Amici per la stagione sportiva 2020/2021 ricoprirà l’incarico di allenatore della formazione Under 17 della Vis Artena. «Finito il lockdown ho ricevuto diverse chiamate. Ho scelto Artena perché la società ha un progetto ambizioso e serio: basta vedere quanto realizzato con la prima squadra negli ultimi anni. Poi, quanto mi sono messo seduto a parlare e davanti ho avuto persone serie, competenti e soprattutto perbene, come Cristian Calabrese e Marco Conti, mi sono convinto ancor di più di accettare la proposta della società rossoverde». L’obiettivo. «In simbiosi con Calabrese e Conti stiamo lavorando da un paio di settimane per allestire una rosa il più competitiva possibile. L’obiettivo fissato insieme alla società è quello di portare quanti più ragazzi possibili all’attenzione di mister Perotti». Una menzione speciale per i molti «ragazzi che ho trovato al campo. Giocatori prontissimi per categorie superiori ma che hanno guardato più in là della categoria che andranno ad affrontare: sono sicuro che con lo spirito di sacrificio si toglieranno più di qualche soddisfazione». Dal patron Sergio Di Cori e da tutta la famiglia rossoverde un caloroso benvenuto e sempre forza Vis Artena”. Lo rende noto la Vis Artena.

Serie D, Vis Artena: tre nuove firme

“Giornata di “firme” in casa Vis Artena. La “scatenata” società ufficializza ben tre giocatori: Gianmarco Massa, Lorenzo Cesarini e Gabriel Facchini. Gianmarco Massa, ala sinistra classe 1999, con esperienza nella primavera della Ternana, in Eccellenza con la Renato Curi Angolana e, nella passata stagione, in Serie D con il Pineto. «Una scelta importante per la mia carriera, iniziata molto tardi. Un nuovo punto di partenza per poter dimostrare il mio valore. Mi piace il progetto societario che punta molto sui giovani e credo che mi troverò molto bene». Gabriel Facchini, portiere classe 2001. «Felicissimo di essere entrato a far parte della Vis Artena. Questo lo debbo anche al Casal Barriera poiché anche grazie a loro che oggi sono qui. Quest’anno darò il massimo per ritagliarmi il mio spazio all’interno della squadra, sperando che insieme ai miei nuovi compagni riusciremo a raggiungere gli obiettivi della società». Lorenzo Cesarini, centrocampista classe 1998, con esperienza nel Teramo (un anno nella categoria Berretti e uno in Lega Pro), Flaminia in Serie D e con il Paliano in Eccellenza. «Sono molto contento di poter indossare questi colori e giocare in una piazza importante come Artena. In primis voglio ripagare la fiducia che mi è stata data dal direttore è da tutta la società, non vedo l’ora di cominciare e di dimostrare il mio valore». Dal patron Sergio Di Cori e da tutta la famiglia rossoverde un caloroso benvenuto a Gianmarco, Gabriel e Lorenzo. Sempre forza Vis Artena”. Lo rende noto il sodalizio sportivo.

24 Luglio h. 10:30 – Andrea Vassallo e Marco Contucci sono due nuovi giocatori della Vis Artena

La Vis Artena è lieta di annunciare l’approdo in rossoverde di Andrea Vassallo e Marco Contucci. Andrea Vassallo, attaccante classe 1997, con esperienza in Serie B con il Brescia ed esperienze in Lega Pro con le maglie di Renate, Catania e Carrarese. «Sono molto felice di essere approdato in questa società, che mi è sembrata subito una famiglia. Ho molta voglia di rilanciarmi perché vengo da un anno difficile, molto travagliato, da un problema fisico e da problemi di altra natura che purtroppo mi hanno fatto stare lontano dal campo. Vengo ad Artena con tanta voglia di mettermi in mostra, di ritrovare fiducia in me stesso e di fare tanti gol». Marco Contucci, difensore centrale classe 1998, con esperienze in Serie D con SFF Atletico e Città di Anagni. «Ho sposato da subito il progetto perché abbastanza convincente. Mi ha fatto una buona impressione l’ambiente. Non conosco personalmente mister Perotti, ma è molto competitivo come allenatore. Alcuni compagni li conosco bene, altri meno, però so che si sta cercando di formare un gruppo di uomini veri pronti a raggiungere un obiettivo comune».  Dal patron Sergio Di Cori, dal presidente Alfredo Bucci e da tutta la famiglia rossoverde un caloroso benvenuto e sempre forza Vis Artena”. Lo rende noto la Vis Artena.

 

Print Friendly, PDF & Email