Cortuso e Corrieri “Giunta illegittima a Nemi”

"Giunta illegittima, a Nemi è paralisi politica e amministrativa: Cortuso e Corrieri di Ricomincio da Nemi scrivono al Prefetto di Roma

0
280
corrieri_cortuso
Corrieri e Cortuso
“GIUNTA ILLEGITTIMA, A NEMI È PARALISI POLITICA E AMMINISTRATIVA: CORTUSO E CORRIERI SCRIVONO AL PREFETTO DI ROMA
Un mese fa abbiamo presentato una mozione per chiedere al sindaco Bertucci di ripristinare la giunta comunale secondo il regolamento e di ritirare le delibere illegittime. Ad oggi, nulla è cambiato: dopo 5 settimane dalle dimissioni di Edy Palazzi e nonostante l’esplicito richiamo del segretario comunale Massimiliano Fulli, il sindaco non ha ancora nominato alcun assessore e la giunta illegittima, composta da Bertucci e Pazienza, continua imperterrita a deliberare. Oggi (lunedì 20 aprile ndr) ci siamo rivolti al Prefetto di Roma, al quale abbiamo posto il problema dell’agibilità politica e democratica che il Sindaco di Nemi Alberto Bertucci non è in grado o non è nelle condizioni di garantire. Abbiamo chiesto il suo intervento perché nel nostro comune vengano ripristinate le elementari regole della democrazia, a cominciare dal ripristino della giunta e la convocazione del consiglio comunale. A nulla è servito fare appello a tutti i consiglieri di maggioranza: ormai siamo in piena PARALISI POLITICA E AMMINISTRATIVA, a Nemi viviamo un’ EMERGENZA DEMOCRATICA!”” Lo dichiarano Carlo Cortuso e Patrizia Corrieri del Gruppo Consiliare Ricomincio da Nemi
Print Friendly, PDF & Email