Dai giovani Lorenzetti e Rosatelli arrivano i podi per il Frascati Scherma

0
1041
lorenzetti
Virginia Lorenzetti fiorettista Frascati Scherma
lorenzetti
Virginia Lorenzetti fiorettista Frascati Scherma

Sono arrivate da Ancona le migliori soddisfazioni del Frascati Scherma nel fine settimana scorso. Due ragazzi da poco entrati nella grande famiglia del club del presidente Paolo Molinari, Virginia Lorenzetti e Damiano Rosatelli, hanno centrato uno splendido terzo posto nella prima prova nazionale Giovani di fioretto disputata nella città marchigiana. Virginia ha battuto la lombarda Colombo col punteggio di 15-5 nei sedicesimi di finale, poi ha sofferto molto al cospetto dell’anconetana (e quindi padrona di casa) Rossini con cui ha battagliato negli ottavi di finale spuntandola col punteggio di 14-13 che testimonia il grande equilibrio visto durante l’assalto. Nei quarti di finale l’atleta del Frascati Scherma ha avuto decisamente meno problemi per estromettere l’altra lombarda Franzoni battuta per 15-11, mentre in semifinale è stata la trevigiana Bianchin (poi sconfitta nell’atto conclusivo della manifestazione) a negarle l’accesso in finale grazie ad una vittoria per 15-10. Rosatelli, invece, si è sbarazzato del catanese Sanfilippo nei sedicesimi col punteggio di 15-8, poi ha superato agli ottavi il pisano Rossi con un netto 15-6, ha dominato il mestrino Bicego nei quarti vincendo per 15-5 e infine è stato sfortunato nel trovare il forte Ingargiola delle Fiamme Oro che in semifinale ha avuto la meglio per 15-11 e poi si è aggiudicato successivamente la prova.
Nel week-end c’è stata anche un’importante prova di Coppa del Mondo Under 20 di sciabola a Dormagen, in Germania, dove però gli atleti tuscolani presenti non hanno brillato. Flaminia Prearo si è piazzata al 42esimo posto, Maria Chiara Palumbo al 99esimo, mentre tra i ragazzi Federico Riccardi ha chiuso al 30esimo posto. Inoltre c’è stata un’altra gara internazionale, quella del circuito europeo Cadetti disputata a Cabries (Francia) dove il fiorettista Lorenzo Gabrielli si è piazzato al 176esimo posto.

Print Friendly, PDF & Email