Dalla Regione 400 mila euro per l’Ospedale di Velletri

Lena "Bene finanziamento ospedale Velletri su cui mi ero personalmente impegnato su sollecitazione degli amministratori locali"

0
424
ospedale
Ospedale Paolo Colombo Velletri

La Regione Lazio ha approvato in Giunta una delibera per assegnare alla Asl Roma 6 un finanziamento di 400 mila euro per la realizzazione della Camera Calda dell’ospedale ‘Paolo Colombo’ di Velletri. Si tratta del locale collegato con il Pronto Soccorso e la Medicina d’urgenza nel quale arrivano i mezzi di soccorso e in cui avviene il passaggio di consegne del paziente dagli operatori del 118 a quelli del Pronto soccorso.

LENA (PD): “BENE FINANZIAMENTO SU CUI MI ERO PERSONALMENTE IMPEGNATO”

“Dopo il provvedimento per le 8 assunzioni all’Ospedale Colombo, ecco un ulteriore passo avanti per la riqualificazione di una struttura importante e ricca di professionalità come quella veliterna, per cui mi ero preso personalmente un impegno. La Regione Lazio, infatti, ha destinato alla Asl Roma 6, che serve il territorio dei Castelli Romani e del Litorale sud, un finanziamento di 400mila euro per la realizzazione della Camera Calda nel medesimo Ospedale di Velletri. La Camera Calda è un’unità molto strategica in quanto è il locale collegato con il Pronto Soccorso e la Medicina d’urgenza, nel quale arrivano i mezzi di soccorso e in cui avviene il passaggio di consegne del paziente dagli operatori del 118 a quelli del Pronto soccorso. Alcuni mesi fa, gli amministratori di quel territorio condivisero con me la necessità di realizzare questa struttura e io avevo assicurato che mi sarei impegnato perché la Camera Calda diventasse una realtà. Oggi finalmente festeggiamo questa notizia, frutto di una buona politica, quella del fare, che istituisce un servizio fondamentale di cui beneficerà l’intera area dei Castelli Romani”. Così in una nota Rodolfo Lena, Presidente della Commissione Affari Costituzionali del Consiglio Regionale del Lazio ed esponente del Pd.

OspedaleColomboVelletri
Ospedale Paolo Colombo

Ospedale Velletri, Ognibene (LeU): «L’alleanza del fare ha mantenuto il suo impegno con i cittadini»

L’Ospedale Paolo Colombo di Velletri ha ottenuto il finanziamento di 400.000 euro per la realizzazione della “Camera Calda”, un locale che sarà collegato con il Pronto Soccorso e la Medicina d’urgenza.

«Finalmente è arrivata la buona notizia su un argomento che mi ha visto impegnato in prima persona, già prima della campagna elettorale» ha affermato Daniele Ognibene (LeU), Consigliere Regionale del Lazio residente a Velletri.

«Questa è la risposta che aspettavano da tempo i cittadini di Velletri, ma anche quelli del territorio dei Castelli Romani e del Litorale Sud. Questa è la vera risposta – continua Ognibene – dell’alleanza del fare, che vuole sempre di più migliorare il servizio offerto ai cittadini. L’Assessore alla Sanità Alessio D’Amato aveva preso questo impegno anche con il Sindaco di Velletri ed ora possiamo dire che, in breve tempo, la delibera ha visto l’approvazione nella Giunta Regionale del Lazio».

«L’Assessore alla Sanità Alessio D’Amato ha promesso che la Regione Lazio vigilerà affinché i lavori siano eseguiti correttamente ed in tempi rapidi, in modo che la struttura possa davvero essere messa a servizio dei cittadini quanto prima. Il potenziamento dell’Ospedale Paolo Colombo di Velletri ha avuto in questo periodo, oltre alla “Camera Calda” odierna, anche 8 assunzioni che renderanno questo polo sempre più efficiente e strategico per l’intero territorio».

Print Friendly, PDF & Email