David De Righi “Rocca Priora come Predappio?”

David De Righi "Sulle commissioni consiliari e sul diritto di partecipare non si gioca: Il Presidente Pucci ristabilisca l’ordine e intervenga a garanzia"

0
182
pd
Partito Democratico

“Rocca Priora come Predappio?

Sulle commissioni consigliari e sul diritto di partecipare non si gioca: Il Presidente Pucci ristabilisca l’ordine e intervenga a garanzia

Nostro malgrado, se ci troviamo a dover dibattere di questo è perché siamo difronte ad una maggioranza senza idee, che agisce senza programmazione, che improvvisa nella maggior parte dei casi e che abbiamo ben capito, vuole mettere il bavaglio alle opposizioni impedendo  la  partecipazione dei consiglieri comunali alla vita amministrativa. Liquidare tutto come “atto dovuto”- spiega il Segretario del Pd De Righi- non è possibile e non servirà a nascondere la verità, dove l’unico nulla cosmico reale è quello a cui assistono i cittadini di Rocca Priora da un anno a questa parte. Vogliamo ricordare che le commissioni permanenti sono organi “referenti” così come scritto sul regolamento del consiglio comunale e speriamo non si ci sia l’intenzione di farle finire  come a Predappio. Pertanto faccio appello al Presidente del Consiglio Damiano Pucci nella doppia veste di garante istituzionale e responsabile territoriale di Italia Viva, partito politico  che ha presentato un’interrogazione parlamentare sulla scandalosa situazione di Predappio in discussione proprio in questi giorni”. Lo dichiara David De Righi, Segretario PD ROCCA PRIORA

Print Friendly, PDF & Email