De Carolis replica a Bassani su aree di sosta a pagamento

0
1166
marco_de_carolis
Marco De Carolis
Marco De Carolis
Marco De Carolis Sindaco Monte Compatri

“Ancora una volta, cambia l’anno ma non la confusione che regna sovrana nel Pd di Monte Compatri: oggi l’oggetto del contendere è il servizio di sosta a pagamento. Ricordo al signor Fausto Bassani la legittimità dell’affidamento diretto alla società Sis Parking – spiega il sindaco Marco De Carolis – in quanto le norme non prevedono una gara d’appalto per cifre al di sotto dei 40mila euro, per servizio in un periodo limitato. Tra quattro mesi, infatti, ci sarà un nuovo bando pubblico”. Ricordo ancora all’esponente democratico – continua il primo cittadino – che esiste una delibera di giunta in cui è ben specificato che, in caso di prolungarsi della sosta oltre l’orario saldato con il ticket, è possibile recarsi al comando della Polizia locale e coprire la differenza; senza così pagare l’eventuale sanzione di 41 euro, prevista per chi invece evade le tariffe per il parcheggio nel centro urbano. Il Partito democratico – conclude De Carolis – dovrebbe pensare alle sue inefficienze: quelle relative alla pubblicazione di informazioni parziali, con il solo obiettivo di creare confusione. Ribadisco che illegittime sono le dichiarazioni di chi racconta mezze verità; intanto, resto in attesa di ascoltare le polemiche. Che sembra aver sentito solo Bassani, che, finalmente, ha ritrovato la voce dopo la batosta presa al referendum costituzionale del 4 dicembre; dove i cittadini hanno bocciato il suo partito. Così dopo aver rigorosamente riposato durante le feste natalizie, per il tanto lavoro di questi mesi, finalmente il segretario del Pd si ricorda come fare, male, minoranza”.

Print Friendly, PDF & Email