Dessì “Donazione fondazione a Rocca di Papa, bene l’inchiesta di Anac”

Il senatore del Movimento Cinque Stelle Emanuele Dessì dichiara "Donazione fondazione a Rocca di Papa, bene l'inchiesta di Anac"

0
164
emanuele_dessi
Emanuele Dessi
“Apprendiamo con grande soddisfazione che l’Anac, Autorità nazionale anticorruzione, anche grazie alle nostre segnalazioni inoltrate agli organi inquirenti nello scorso dicembre, ha iniziato a rilevare appunti sulla convenzione stipulata tra il Comune di Rocca di Papa e la “San Giovanni Arpa Foundation”, il cui nome come abbiamo avuto modo di rilevare rimbalza da diverse parti d’Italia”. Il senatore Emanuele Dessì commenta gli sviluppi della vicenda relativa alla “donazione” da 2,5 milioni di euro che la fondazione con sede a Salisbury, in Gran Bretagna, dovrebbe realizzare verso il Comune roccheggiano in opere di messa in sicurezza sismica per le Scuole del Centro urbano. 
 
“Voglio sottolineare – prosegue Dessì – che il mio non è un giudizio di merito sulla vicenda ma anzi è una forma di precauzione e cautela che gli Enti locali in mancanza di chiarezza e in casi di opacità di alcune operazioni dovrebbero adottare. Mi auguro di conseguenza che il parere richiesto ad Anac dai consiglieri comunali e che, a quanto pare, si sta orientando verso la possibilità di rivedere ed addirittura cancellare la convenzione possa trovare il sostegno del Consiglio comunale e del sindaco. Una strada, quella seguita a Rocca di Papa, che ritengo possa essere seguita anche dagli altri Comuni interessati a questo genere di donazioni. Aspetto dunque con ansia i risultati delle indagini in corso per capire cosa ci sia dietro questa Fondazione e cosa, nel caso, è stato scongiurato per Rocca di Papa”.
Print Friendly, PDF & Email