Di Paolo e Insieme si Può, “Giunta Zingaretti non paga, Comune Colonna fa causa”

0
563
panorama_colonna
Visuale panoramica del Comune di Colonna
panorama_colonna
Visuale panoramica del Comune di Colonna

“Il Pd di Colonna che fa causa al Pd della Regione Lazio, ci sarebbe da ridere se non fosse che alla fine della fiera a rimetterci sono sempre i cittadini. La Giunta Cappellini, che guida l’amministrazione comunale di Colonna, ha incaricato un legale per il recupero di crediti nei confronti della Regione Lazio da cui avanza 1 milione 439mila euro. Zingaretti e Leodori che dicono?”.

E’ quanto dichiarano il consigliere regionale del Lazio, Pietro Di Paolo (Identità e Territorio) e i consiglieri comunali di Colonna, Fabio Pochesci, Sara Perfili e Francesco Vescovi (Insieme si Può).

“La Regione Lazio aveva concesso due finanziamenti a Colonna – aggiungono –  2 milioni e 150mila euro per interventi di adeguamento sismico della scuola media T. Gulluni  e 4 milioni 250mila euro per interventi di recupero di edifici di valore storico destinati a Palazzo Colonna; l’amministrazione comunale ha anticipato con risorse proprie il pagamento alle ditte e ai professionisti impegnati nelle opere finanziate dalla Regione, ma ad oggi, nonostante sia stata trasmessa tutta la documentazione richiesta e siano state inviate numerose istanze, gli uffici regionali non hanno ancora accreditato gli importi per i lavori già effettuati, pari a 1 milione e 439mila euro. La Giunta Cappellini non sa farsi ascoltare nemmeno dai suoi compagni di partito regionali, a cominciare da Zingaretti e Leodori, e spende soldi pubblici per pagare un legale per il recupero crediti. Per i cittadini di Colonna oltre al danno pure la beffa”.

Print Friendly, PDF & Email