Dl Ministeri, Silvestroni plaude odg su aumento indennità accompagno

Dl Ministeri, l'Onorevole di Fratelli d'Italia Marco Silvestroni: "Accolto ordine del giorno su aumento indennità accompagno"

0
408
marco_silvestroni
Marco Silvestroni
“VITTORIA! Accolto il mio ordine del giorno nel quale ho chiesto di aumentare le risorse a sostegno delle famiglie italiane a basso reddito e delle persone con gravi disabilità, soprattutto gli anziani non autosufficienti. Attualmente l’indennità di accompagnamento (515,43 Euro mensili) di cui usufruiscono oggi circa un milione e mezzo di persone, soprattutto over 65, si rivela sempre più come una misura rigida, generica e palesemente inadeguata a fronteggiare bisogni assistenziali complessi e diversificati. Il risultato è che le persone con gravi disabilità e soprattutto gli anziani non autosufficienti pesano sempre più sulle famiglie, sia come carico assistenziale che in termini di oneri economici. La non autosufficienza è ormai, dopo la perdita del lavoro, la prima causa di impoverimento delle famiglie italiane. Il rischio di non autosufficienza non deve essere più considerato come una possibilità occasionale, poiché l’aumento dell’aspettativa di vita, diventa condizione attesa e prevedibile, e pertanto non ci si può affidare ai magri bilanci dei comuni o alle innovazioni dei modelli di intervento nella sanità. Un incentivo concreto alle politiche a sostegno delle famiglie e degli anziani non autosufficienti” lo dichiara il deputato di Fratelli d’Italia commentando il parere favorevole del governo all’ordine del giorno in oggetto nell’ambito del Decreto Legge 86 sul riordino dei Ministeri.
Print Friendly, PDF & Email