Donna fa arrestare borseggiatore a Roma Casilino

0
580
Arresto Polizia
Arresto effettuato da parte della Polizia di Stato
Arresto Polizia
Arresto effettuato da parte della Polizia di Stato

Roma, donna insegue borseggiatore che le aveva rubato il portafogli sull’autobus. Agenti della Polizia di Stato lo arrestano. Tutto questo è avvenuto in zona Casilino.

Di seguito la nota completa della Polizia:

“È stata borseggiata mentre era a bordo di un autobus di linea che collega il centro della città con la zona del Casilino. L’ arrestato, un cittadino romeno di 36 anni, dopo essere salito sul mezzo pubblico, ha approfittato della calca che generalmente si forma nelle ore di punta, si è avvicinato alla sua vittima e le ha sfilato il portafogli dalla borsa.

Poi, ha atteso che la vettura arrestasse la marcia alla fermata ed è sceso.

Proprio in quel momento però, la donna si è accorta dell’ammanco ed ha tentato di fermare il ladro che, per tutta risposta, le ha dato una energica spinta ed è fuggito.

Mentre correva per raggiungere il ladro, ha chiamato la Polizia di Stato .

L’uomo, giunto all’altezza di una aiola, si è liberato del portafogli ed ha continuato a fuggire, sempre inseguito dalla vittima che ha anche provato a bloccarlo.

Lo straniero, però, per tutta risposta ha nuovamente aggredito la donna  e l’ ha fatta cadere a terra.

In quel preciso istante, sul posto sono giunti gli equipaggi del Reparto Volanti e del Commissariato Tuscolano, che hanno fermato lo straniero prima che potesse dileguarsi.

Identificato per G.P., l’uomo è stato accompagnato negli uffici del Commissariato Tuscolano dove, al termine degli accertamenti, è stato arrestato per il reato di rapina impropria.

Recuperato il portafogli, la vittima è rientrata in possesso dei documenti e degli effetti personali in esso contenuti ma non dei soldi, 150 euro circa, che il 36enne potrebbe aver affidato ad un complice prima di darsi alla fuga”.

Print Friendly, PDF & Email