Doppio successo per il Grottaferrata Furlani

0
643
furlanidefribillatore
Galassetti consegna defibrillatore a piancatelli
furlanidefribillatore
Galassetti consegna defibrillatore a piancatelli

E’ un momento davvero positivo per il Grottaferrata calcio Stefano Furlani: la società arancionera continua a togliersi soddisfazioni sul campo (tra settore giovanile e Prima categoria), ma al tempo stesso cura i dettagli fuori. Il club ha ricevuto in dono un nuovo defibrillatore da Lamberto Galassetti, responsabile dell’omonimo studio di commercialisti con sede a Roma e uno dei principali sponsor stagionali del Grottaferrata calcio Stefano Furlani. «Un gesto davvero molto bello – spiega il direttore sportivo Alberto Piancatelli – che arriva tra l’altro da un cittadino di Grottaferrata e dalla sua azienda romana. Galassetti ha voluto pensare a tutti gli atleti, giovani e meno giovani, che frequentano il Comunale di via degli Ulivi e ha voluto fare un regalo concreto a tutta la nostra famiglia sportiva. Lo ringrazio sentitamente a nome di tutto il Grottaferrata calcio Stefano Furlani anche perché ha consentito a tutti i nostri tecnici e alcuni dirigenti di fare anche il corso per l’utilizzo di questo importantissimo strumento». Dalla cura del…cuore ai successi sul campo, il passo è breve. Ieri la Prima categoria di mister Vicale ha piegato per 2-0 il Real Accademia Tuscolano: è stato Massacci a sbloccare la gara a un quarto d’ora dal termine, poi dieci minuti più tardi è arrivato il raddoppio di Chiappelloni. «Non è stato facile rompere l’equilibrio – racconta Piancatelli -, ma il successo è stato meritato visto che gli avversari sono stati raramente pericolosi. La squadra ha prodotto anche stavolta un buon calcio, come da dettami fortemente voluti dal mister e dal sottoscritto. Voglio sottolineare proprio la bravura del nostro allenatore che, oltre a far giocare bene questa squadra, è capace di coinvolgere tutti gli elementi del gruppo». Nel prossimo turno il Grottaferrata calcio Stefano Furlani farà visita al Real Rocca di Papa. «Conosco bene quell’ambiente e non sarà facile spuntarla – rimarca Piancatelli – Noi andiamo lì con grande serenità: siamo in un ottimo momento dopo le prime difficoltà di “ambientamento” nella categoria, abbiamo una serie in corso di quattro vittorie consecutive in campionato (e una in Coppa, ndr), ma vogliamo continuare a fare un bel gioco e gettare delle basi solide in vista della prossima stagione».

Print Friendly, PDF & Email