Due ori ai campionati Italiani per la Kick Boxing Castelli Romani

0
1718
Campionati Italiani Kick Boxing
L’associazione Kick Boxing Castelli Romani ai Campionati Italiani di Rimini

Grande partecipazione di atleti alle finali nazionali dei campionati italiani assoluti WTKA di Kick boxing, karate, kung fu che si sono svolte a Rimini nell’ambito della fiera del Wellness dal 10 al 12 maggio.

Un evento molto atteso nel panorama nazionale delle arti marziali, dai grandi numeri: Ben 2000 atleti in totale impegnati totalmente nelle tre discipline. Un’organizzazione al top. I campionati nazionali assoluti si svolgevano in uno dei padiglioni della fiera dove erano allestiti due ring e ben 11 aree gara. Ricordiamo che il circuito dei campionati italiani Wtka è suddiviso in tre gironi: Nord, centro-sud, sud. Per il Nord ci sono state le prime fasi di Pisa, Verona, Brescia. Per il centro-sud San Severo(Foggia), Velletri, Napoli. Per il Sud Potenza, Messina, Palermo. Dopo le prime tre fasi accedevano alle finali i primi quattro atleti con migliore punteggio. Il maestro Tommaso D’Adamo dell’As Kick Boxing Castelli Romani, cintura nera VII dan, Responsabile Centro Italia Wtka e responsabile mondiale Wtka settore arbitrale, ha ricoperto l’importante ruolo di supervisore di questi campionati italiani assoluti. Il gruppo guidato dal maestro D’Adamo era composto da due atleti, 1 arbitro e 10 giudici. La giornata di venerdì 10 maggio era dedicata alle operazioni di peso degli atleti. Il Sabato sono iniziate le gare dalla fase delle qualificazioni fino alla qualificazione alle semifinali. La domenica si è entrati nel clou dell’evento con le semifinali e le finali. L’evento era valevole anche come selezione per la nazionale. Per l’As Kick Boxing Castelli Romani gareggiavano gli atleti Stefano Stefanelli e Danilo D’Adamo. L’atleta Stefano Stefanelli, che si allena a Cisterna nella palestra Fit Dance 2001 allenato dal maestro Mauro Bencivenga, ha trionfato nella categoria -74 senior. L’atleta Danilo D’Adamo di Velletri con un’ottima prestazione ha trionfato nella categoria -63 senior. Da menzionare inoltre le atlete Grimaldi Beatrice e Mammucari Elena che avevano ottenuto la qualificazione ma non hanno potuto partecipare all’evento causa infortunio. C’è anche un pizzico di amaro in bocca perché lo stesso atleta Danilo D’Adamo ha sfiorato la grande impresa nel torneo mondiale “Fight Point Revolution”. Tradizione ripresa dagli Stati Uniti, e partito in Italia per questa edizione dai campionati mondiali svoltisi a Marina di Massa lo scorso Ottobre, dove si scontravano i primi 8 atleti di ogni nazione iscritti alla federazione WTKA. L’atleta Danilo D’Adamo con grande caparbietà, grinta, classe riusciva a piazzarsi tra i quattro finalisti che hanno ottenuto l’accesso alla finale di Rimini. Torneo  interstile aperto a tutte le arti marziali, peso open 60-90 Kg, dove per il vincitore era in palio un premio di 5000 dollari . L’atleta veliterno ha brillantemente superato la semifinale di Sabato e ottenuto l’accesso in finale dove si è scontrato con il forte tedesco Renè Perz  sulla distanza di tre riprese da due minuti ciascuna, di fronte a 3000 spettatori. Danilo D’Adamo, dopo una leggera emozione iniziale ha combattuto e tenuto testa con grinta e classe al forte atleta tedesco, ma ha perso per soli quattro punti di differenza. Grande importanza va data a tale risultato dell’atleta veliterno che ha portato in alto i colori nazionali. Da Ottobre riparte il circuito della federazione WTKA. Federazione che, attiva da pochi anni ma che si sta affermando alla grande per qualità e competenza organizzativa. La Federazione WTKA ha fatto un plauso al maestro D’Adamo per l’impegno profuso durante tutto l’arco della stagione e per il coordinamento in tale evento. Il maestro Tommaso D’Adamo infine fa un bilancio della stagione: “Una stagione che è stata molto intensa e con tanti impegni importanti. Fondamentale il lavoro profuso nella valorizzazione del settore giovanile dei bambini e cadetti. Ora ci sono in programma gli esami di passaggio di grado, parteciperemo ai campionati europei a Luglio in Inghilterra con l’atleta Danilo D’Adamo e da ricordare il torneo a squadre che si terrà il 27 Giugno a Cisterna nella piazza di Cisterna di Latina, evento giunto alla terza edizione”. Il maestro D’Adamo coglie infine  l’occasione per ringraziare tutti gli atleti, i giudici, gli arbitri e tutti i suoi collaboratori. L’As Kick Boxing Castelli Romani attiva a Lariano con l’allenatore Marco Moi, a Velletri con il maestro Tommaso D’Adamo, a Cisterna con il maestro Mauro Bencivenga, ad Aprilia con il maestro Miculan Massimiliano e ad Ottobre aprirà una nuova palestra a Rocca di Papa con l’allenatore Roberto Brunetti, saluta  tutti i suoi atleti e da l’appuntamento a tutti a Settembre per l’inizio della nuova stagione che si preannuncia densa di eventi e nuove importanti sfide.

Alessandro De Angelis

Print Friendly, PDF & Email