E’ Guillaume Bianchi l’Atleta dell’Anno 2015 di Frascati

0
1735
miriam_trobbiani
Miriam Trobbiani consigliere comunale a Frascati e delegata alle politiche sportive e giovanili
miriam_trobbiani
Miriam Trobbiani consigliere comunale a Frascati e delegata alle politiche sportive e giovanili

E’ Guillaume Bianchi l’Atleta dell’Anno 2015 di Frascati, mentre a Niccolò Petrangeli il premio fair-play. «Sono pienamente soddisfatta di come è andata questa nuova edizione dell’Atleta dell’Anno, perché è stata partecipata e sentita, con numerosi ospiti illustri e tanti amici che hanno voluto essere presenti a sostenere i loro piccoli e grandi atleti – dichiara la Consigliera delegata allo Sport Miriam Trobbiani -. Ancora una volta Frascati ha detto sì! Sì allo sport. Sì alla passione. Sì all’amore per le molte discipline che vengono praticate ogni giorno a Frascati e che sono un valore aggiunto per la Città e spesso la rendono famosa in Italia e nel mondo. Un grazie di cuore va a tutti coloro che hanno permesso che questa grande giornata potesse diventare un momento di festa collettivo: al Sindaco Alessandro Spalletta, al Generale Claudio Salerno dell’Aeronautica Militare, al Presidente del Coni Lazio Riccardo Viola, al Presidente dell’Uisp Lazio Sud Est Orlando Giovannetti, ai colleghi Consiglieri e Assessori della Maggioranza, ai campioni sportivi intervenuti: Ilaria Salvatori, Carla Tuzzi, Fabio Venturini e Andrea Barbieri, alle società, agli atleti, ai tecnici, ai dirigenti, alle famiglie, a Marco Caroni, Valeria Quintiliani, Maristella Bettelli, Marco Montini, Tiziano Pompili, Andrea Titti e Daniel Lestini, che hanno fatto parte della giuria dei giornalisti, agli studenti del Maffeo Pantaleoni che hanno aiutato durante la premiazione, e ai responsabili dell’Associazione Frascati Fotografia. Grazie anche al Liceo sportivo Kennedy per aver messo a disposizione una borsa di studio che è stata consegnata alla Società dell’Anno. Un ringraziamento particolare va a Sergio Sacchetti, Fiduciario Coni di Frascati che ha collaborato attivamente per la realizzazione dell’Atleta dell’Anno. Ci diamo quindi appuntamento al prossimo anno – conclude la Consigliera Trobbiani – e sono sicura che ci saranno tanti nuovi campioni da celebrare e tanti risultati importanti da festeggiare».

Print Friendly, PDF & Email