Eleonora Di Giulio candidata sindaco di Marino, le reazioni politiche

0
1719
Marino Palazzo Colonna
Palazzo Colonna a Marino
Marino Palazzo Colonna
Palazzo Colonna a Marino

Dopo l’annuncio della candidatura di Eleonora Di Giulio a sindaco di Marino per il centrosinistra, si susseguono le reazioni politiche.

Dall’agenzia di stampa Dire, le dichiarazioni del senatore del Partito Democratico Bruno Astorre sulla candidatura a sindaco di Marino del centrosinistra di Eleonora Di Giulio:

“Il centrosinistra, unito, su Eleonora Di Giulio ha ottime possibilita” di vittoria e dobbiamo perseguire questo obiettivo con tutte le nostre forze. Quella della Di Giulio e” una candidatura credibile e spendibile, in grado di fare sintesi tra le forze migliori del centrosinistra e di allargare la coalizione alla societa” civile, sulla base di idee e valori condivisi. Mi auguro di non assistere alle solite posizioni tafazziane di una certa parte del centrosinistra, che sacrifica la possibile vittoria sull”altare delle posizioni personali. Auspico, anzi, che la coalizione sia ampia e inclusiva ed esorto tutti a lavorare in tal senso. Infine voglio ringraziare Fausto Bassani per l”ottimo lavoro svolto. Ora dobbiamo concentrarci sulla lista, che dovra” comprendere tutte le forze migliori che il partito possa esprimere. Con un Pd forte, in grado di trascinare una coalizione ampia, siamo finalmente in grado di garantire a Marino un buon governo di centrosinistra”. Cosi” in un comunicato il senatore del Partito Democratico Bruno Astorre.

Ancora dall’agenzia di Stampa Dire, le parole dell’Onorevole del Pd Ileana Piazzoni:

“Esprimo grande soddisfazione per il lavoro e la scelta compiuti dal Pd e dalle forze politiche di centrosinistra di Marino che hanno deciso di convergere in maniera unitaria sulla figura di Eleonora Di Giulio come candidata sindaco della citta”. Dopo il lavoro di questi mesi, concluso dapprima con l”individuazione unitaria di Oriano De Luca, a cui rinnovo l”augurio di superare i problemi di salute che gli hanno impedito di affrontare quest”avventura, a Marino le forze politiche di centrosinistra hanno dimostrato ancora una volta un grande senso di responsabilita” e unita”: la scelta di Eleonora Di Giulio dimostra una non scontata capacita” di sintesi e una chiara volonta” di cambiamento nell”amministrazione di Marino. Ho grande stima di Eleonora e sono certa che sapra” interpretare in modo coinvolgente il ruolo assegnatole dalle forze politiche di centrosinistra, mettendo in campo un progetto che venga condiviso anche dalle tante forze sociali e civiche che desiderano risollevare la citta” di Marino dopo troppi anni in cui tanti interessi di parte hanno impedito una buona amministrazione a tutela degli interessi generali di tutti i cittadini” cosi’ in un comunicato la deputata del Partito Democratico, Ileana Piazzoni.

Ecco le dichiarazioni del consigliere regionale del Pd in Regione Lazio Rofolfo Lena: “A Marin uniti con Eleonora Di Giulio”

“A Marino, con Eleonora Di Giulio, il centrosinistra ha la grande opportunità di consentire al centrosinistra unito di amministrare con credibilità e competenza uno dei comuni più importanti dei Castelli Romani. Auspico la più estesa convergenza sulla sua persona, in nome di uno spirito di coalizione che proprio adesso torna centrale e strategico per questa vasta tornata di elezioni amministrative, nel Lazio come in tutto il Paese” così in una nota Rodolfo Lena (Pd), presidente della commissione Politiche sociali e Salute del Consiglio regionale.

La nota del  consigliere regionale Simone Lupi del Partito democratico, in merito alla candidatura a Sindaco nel comune di Marino di Eleonora Di Giulio.

“La nota di Simone Lupi consigliere regionale del Partito democratico, dopo l’incontro che ieri sera, con la firma di un documento condiviso dalle forze di centro sinistra, propone la candidatura di Eleonora Di Giulio” “Con soddisfazione sottolineo la rinnovata unità del centro sinistra marinese, che convergendo su Eleonora Di Giulio per la candidatura a Sindaco per Marino, fa di nuovo sintesi e rilancia gli obiettivi di trasparenza e legalità per proporre un programma di mandato credibile e forte al fine di rilanciare il centrosinistra, sempre avendo chiaro l’obiettivo di allargare e di aprire a tutte quelle forze politiche, sociali e civiche che si riconoscono in questo progetto politico e nei valori di riferimento di centro sinistra. Faccio il mio personale e sentito in bocca al lupo ad Eleonora per il lavoro che la aspetta, certo che comunque, il suo impegno e la sua serietà non verrà mai meno”.

E ancora dall’agenzia di stampa Dire, le dichiarazioni del segretario del Partito Democratico della Provincia di Roma Rocco Maugliani sempre su Di Giulio candidato sindaco di Marino:

“Faccio i miei migliori auguri a Eleonora Di Giulio, candidata sindaco del Partito Democratico e del centrosinistra alle prossime elezioni amministrative di Marino. Confido che attorno ad Eleonora si possa aggregare uno schieramento di forze ancora piu” vasto di quello che gia” abbiamo messo in campo, ancorato a un progetto comune di rinnovamento e di alternativa immediatamente percepibile dalla comunita” marinese, cosi” pesantemente offesa dalle vicende politiche degli ultimi mesi”. così in un comunicato Rocco Maugliani, segretario Pd della provincia di Roma.

Registriamo sempre dall’Agenzia di Stampa Dire le parole di Franca Silvani e Gianfranco Venanzoni, sulla candidatura della Di Giulio, che dichiarano: “Uniti a Marino con Di Giulio”:

“Esprimiamo gli auguri di buon lavoro alla candidata sindaco delle prossime amministrative di Marino, Eleonora Di Giulio. Con lei il Partito democratico, il centrosinistra e tutte le forze che ci vorranno affiancare in questa sfida, per dare ai cittadini di Marino la buona amministrazione che meritano” così in un comunicato Franca Silvani, segretario circolo Pd di Marino, e Gianfranco Venanzoni, membro del direttivo del circolo Pd di Marino.

assembleapcdimarino
La presidenza della assemblea comunista (da sin, Stefano Enderle, vicesegretario PCdI Marino, Luca Battisti, segretario regionale del Lazio e Maurizio Aversa, segretario della sezione marinese del PCdI)

SODDISFAZIONE E SOSTEGNO A DI GIULIO SINDACO DAI COMUNISTI DI MARINO

“Dopo l’accordo sottoscritto per il sostegno ad Eleonora Di Giulio quale candidata sindaco enlle amministrative del comune di Marino, il segretario regionale del Partito Comunista d’Italia, Luca Battisti, ha rilasciato una dichiarazione” così il segretario dei Pcdi Marino Maurizio Aversa introduce le parole di Luca Battisti che riceviamo e pubblichiamo:

MARINO/PCdI Regionale.

Luca Battisti: “Sostegno totale e leale ad Eleonora Di Giulio. I Comunisti di Marino, dei Castelli romani e del Lazio saranno al tuo fianco per far tornare il buon governo a Marino”

“Carissima Eleonora mi rivolgo a te in forma pubblica”- ha scritto in una dichiarazione il Segretario Regionale del Partito Comunista d’Italia, Luca Battisti. “Lo faccio con piacere per augurarti quel successo che merita la città di Marino e tutti i cittadini che sono stati espropriati, oltre che di alcuni servizi, cosa ben più grave, di un pezzo di dignità e di un pezzo di futuro”. Il riferimento è naturalmente alle vicende del malgoverno di dieci anni di destra a Palazzo Colonna, conclusi anticipatamente dal collasso del sistema di potere del centrodestra palozziano e dalle vicende giudiziarie che l’hanno accompagnato, fino allo scioglimento del Consiglio comunale. “Ricordo – ha continuato Luca Battisti – il tuo intervento pieno di passione e di spirito unitario, svolto sotto la nostra bandiera, nell’assemblea comunista di marzo, quando – seppur con altro valido protagonista, il compagno Oriano De Luca, al quale va il nostro pensiero affettuoso – sottolineasti che la barra a sinistra, in ambito di scelte di salvaguardia del territorio e di preminenza delle politiche sociali e del ruolo della cultura per la ripartenza di Marino, erano la spina dorsale della proposta che avevamo il dovere di fare alla città. Ricordo perfettamente – continua il segretario Comunista del Lazio – che in quell’assemblea in cui i comunisti di Marino decisero per il si alla partecipazione di un centrosinistra con barra a sinistra, fui sostenitore di un giudizio positivo sul percorso collettivo e paritario che avevate compiuto come forze politiche e civiche. Rilevai che la società, purtroppo negli ultimi decenni ha imboccato una strada di individualismo e solitudine. Uno scontro perenne tra singoli che atomizza la società. La rende miliardi di molecole che non servono una all’altra, ma che sono una contro l’altra. E’ il contrario di quello che le forze di progresso, le forze democratiche, le forze e le culture e i valori della sinistra e dei comunisti devono affermare. Sottolineai, senza infingimenti e senza ipocrisie che il discorso a livello nazionale in questo momento ci divide (noi comunisti dal PD, per esempio). Ma noi non possiamo nascondere le divisioni. Dobbiamo utilizzarle per confrontare le differenze e renderle, con l’uso del dialogo e della democrazia, utili a quelle fasce di popolazione a cui noi ci sentiamo di dedicarci da sempre: le fasce più deboli e sfruttate. Nella proposta politica e programmatica di una scelta per il governo della città, come nel caso è la città di Marino, certamente occorre un faro guida per poi seguirne la luce. Il faro guida è questa coalizione che avete scelto. Il faro guida è questa capacità che avete dimostrato di mettere a frutto. Lo ha fatto il Partito Democratico con le chiarissime parole pronunciate e con gli atti che sono stati adottati e l’impegno che ne segue come illustrato dal delegato Fausto Bassani. Tutto questo, non appena con il confronto continuo che abbiamo con i compagni di Marino – a cominciare da Stefano Enderle e Maurizio Aversa – e con riscontri che ho verificato con la dirigenza regionale piddina, hanno portato come indicazione per la carica di sindaco su di te, cara Eleonora, sono stato doppiamente soddisfatto. Per il fatto di averti già potuto apprezzare “in diretta e senza rete” – efficace, sincera, passionale, una leader -; e per il fatto che i compagni stessi di Marino mi avevano anticipato la loro scelta sul tuo nome nei vari momenti di confronto collegiale della coalizione. Dunque – ha concluso Luca Battisti – compagna Eleonora, vi aspetta, e ci aspetta molto lavoro politico e capacità di resistenza e di lotta per questa che può essere una battaglia vincente: contro la cultura di destra e contro la cultura qualunquista. Avanti, uniti! Con l’occasione ti confermo che abbiamo l’orgoglio di annunciare che a tuo sostegno presenteremo la Lista Comunista con la falce e martello””.

DE LUCA CONTINUA COL PROPRIO IMPEGNO PER DI GIULIO

“Oriano De Luca, il candidato sindaco che ha dovuto, per causa di forza maggiore, rinunciare a guidare il centrosinistra nelle amministrative di Marino, ora in una dichiarazione, espone con forza il proprio giudizio positivo sul percorso intrapreso che non va lasciato, ed abbraccia Eleonora Di Giulio verso la quale mette a disposizione il proprio impegno” così Maurizio Aversa introduce la nota stampa dell’ex candidato sindaco del centrosinistra a Marino Oriano De Luca:

“ORIANO DE LUCA: “ FELICE DELLA SCELTA DI ELEONORA. DI QUANTO POTRO’ TUTTO IL MIO IMPEGNO E’ A DISPOSIZIONE. ORA AVANTI UNITI, NESSUNO SI ATTARDI INUTILMENTE”.

L’esponente di primo piano dell’area di riferimento della cultura socialista a Marino, Oriano De Luca, ed ora dirigente di punta – seppur limitato da oggettive contingenze non previste – della coalizione di centro e sinistra ritiene molto positivo “Il fatto che il nostro gruppo è intanto riuscito a raggiungere l’obiettivo dell’unità del centrosinistra tutto. Non va dimenticato che i due tronconi contrapposti delle precedenti amministrative, ora sono uniti. In una alleanza di senso e di scopo: Dare una alternativa politica e amministrativa alla città che io amo, Marino”. Con l’occasione, ha aggiunto De Luca “Ringrazio ancora tutti, qui pubblicamente, per l’affetto che mi è stato testimoniato in questi giorni, e mi complimento per la grande prova di unità politica e di lungimiranza per il progetto messo in campo da tutti noi del centrosinistra: il Partito Democratico, Sinistra Ecologia e Libertà, il Partito Comunista d’Italia, Liberazione in corso, Socialisti Marino, Marino Futura e Noi Giovani per Marino. Avevo auspicato, in una comunicazione precedente, di fare presto e bene nello scegliere chi avrebbe guidato la coalizione alla competizione elettorale per tornare a governare il Comune. Così è stato fatto, e l’individuazione di una persona che avrà ugualmente la capacità e la levatura politica e amministrativa di essere candidato a Sindaco per la città di Marino non poteva essere migliore di questa: Eleonora Di Giulio”. Sottolineando poi, i perni di legalità e trasparenza e la discontinuità da cui farci guidare per dare volto politico al programma già sintetizzato, su una barra a sinistra dai contenuti in cui la difesa ambientale e l’attenzione alle politiche sociali sarà fondamentale, Oriano De Luca, rivolto ad Eleonora Di Giulio ha detto: “ Sono felice della scelta ricaduta su di te Eleonora. Perché lo so, sei capace e sensibile. Perché ricordo il tuo totale appoggio immediato quando venni indicato come candidato. Questa tua lealtà manifesta è per me motivo di orgoglio e sono pronto – per quanto potrò – a mettere tutto il mio impegno personale; a chiamare a raccolta compagni ed amici in questa che ritengo sarà per noi, una dura ma gioiosa e unitaria lotta a favore dei cittadini per allontanare la destra dal governo di Palazzo Colonna. Proprio perché è alla nostra portata un buon successo, male interpreta chi pensa che i nostri appelli unitari siano di facciata. Anzi, nel dire “Daje Eleonora!” Invito proprio all’unità per il bene comune, ed esorto affinchè nessuno si attardi inutilmente. Il tempo è ora: uniti con Eleonora Sindaco!””.

Print Friendly, PDF & Email