Elezioni Europee, Alternativa Europea interroga Guy Verhofstadt

0
813
olimpiatroili-verhofstadt
Olimpia Troili (Presidente Alternativa Europea) incontra Guy Verhofstadt (Candidato Presidente Commissione Europea Alde)
olimpiatroili-verhofstadt
Olimpia Troili (Presidente Alternativa Europea) incontra Guy Verhofstadt (Candidato Presidente Commissione Europea Alde)

POLITICA – Dopo l’apprezzamento e la partecipazione riscossi da ‘Un Sindaco per l’Europa’, continuano le iniziative dell’associazione ‘Alternativa Europea’ per diffondere i valori e le tematiche di interesse comunitario in vista delle elezioni continentali di Maggio. In queste settimane, infatti, tutte le famiglie politiche europee stanno indicando il loro candidato alla Presidenza della Commissione Europea per la prossima legislatura, proprio come voleva l’appello ‘Un Sindaco per l’Europa’. Forte di questo riscontro, ‘Alternativa Europea’ ha deciso di fare un ulteriore passo in direzione dell’approfondimento, interrogando i candidati presidenti sui loro programmi e visioni per l’Europa che verrà. Ugualmente in collaborazione con la sezione romana della Gioventù Federalista Europea, dunque, l’associazione fondata e presieduta dalla giovane Olimpia Troili sottoporrà a tutti i candidati un questionario di venti domande sulle tematiche più calde all’interno del dibattito europeo. Le risposte così ottenute, saranno raccolte in un istant book che sarà pubblicato e diffuso prima della scadenza elettorale di primavera. In virtù di ciò, oggi, i rappresentanti di Alternativa Europea e della sezione romana della Gioventù Federalista Europea, hanno incontrato Guy Verhofstadt, candidato dell’Alleanza Liberal Democratica Europea alla Presidenza della Commissione, a cui hanno sottoposto le venti domande, che saranno poste via via anche agli altri competitors in campo. “Siamo soddisfatti che i partiti politici europei abbiano dato seguito concretamente alla raccomandazione della Commissione di indicare per ciascuno un candidato alla presidenza – dichi ara Olimpia Troili, Presidente di Alternativa Europea – Il fatto che anche la nostra iniziativa ‘Un Sindaco per l’Europa’ possa aver contribuito alla discussione ci rende ancora più lieti e partecipi all’avvio di un processo di sempre maggior condivisione e partecipazione tra istituzioni europee e cittadini. Ora però – continua Troili – con le domande che sottoporremo a tutti i candidati presidenti, e con la pubblicazione di un instant book contenente le loro risposte, intendiamo fornire ai cittadini un ulteriore strumento di riflessione ed approfondimento in merito alle opzioni politiche su cui saranno chiamati a scegliere. Il nostro scopo è che si radichi nell’opinione pubblica la convinzione che l’Unione Europea sarà, con la sua politica, un fattore sempre più incisivo nella loro vita quotidiana e nel futuro delle generazioni”. “Sono favorevole ad una politica di sviluppo per un’Europa federalista – ha dichiarato l’On. Guy Verhofstadt durante l’incontro – In Europa c’è bisogno di maggiore mobilità tra i cittadini degli stati membri e di mettere da parte sentimenti di paura verso fenomeni di immigrazione dovuti alla ricerca di lavoro o di migliori condizioni sociali e di vita”.

Print Friendly, PDF & Email