Emergenza freddo ad Albano, continuano gli interventi

0
882
palazzo_savelli
Palazzo Savelli di Albano Laziale
palazzo_savelli
Palazzo Savelli di Albano Laziale

E’ continuato anche oggi, senza sosta, il monitoraggio del territorio da parte di Polizia Locale e Gruppo Comunale di Protezione Civile. Diversi gli interventi per lo spargimento sale e assistenza. Purtroppo, a causa delle gelate notturne, si stanno verificando numerose rotture su utenze private che spesso generano perdite di acqua in strada o carenze idriche presso le singole abitazioni. È bene sottolineare che ACEA interviene solo in caso di rotture che si verificano sulle tubature al di fuori delle utenze private, eccezion fatta per i contatori. Si consiglia, pertanto, l’utilizzo di materiali isolanti, come polistirolo o poliuretano espanso, comunque materiale che non trattenga umidità, a protezione dei contatori e delle condutture esterne.

Il Sindaco Nicola Marini ha disposto l’accensione continua, anche in orario notturno, dei riscaldamenti in tutte le scuole di competenza comunale.

Si comprendono i disagi degli studenti delle scuole superiori che, nonostante le ripetute richieste dei rispettivi presidi alla competente Città Metropolitana di Roma Capitale, non riescono a far anticipare l’orario di accensione degli impianti termici per un adeguato riscaldamento.

Oggi sono stati fatti interventi straordinari alla scuola di via Rossini, via Valeri e asilo nido via Pompeo Magno, dove è stato ripristinato il corretto funzionamento delle caldaie. Anche domani, quindi, si svolgerà regolarmente l’attività didattica su tutto il territorio comunale.

Un sentito ringraziamento alla Polizia Locale, ai volontari della Protezione Civile Comunale e agli uffici comunali che si stanno adoperando per garantire un pronto intervento e una pronta assistenza alla cittadinanza, nei limiti delle competenze dell’ente.

Print Friendly, PDF & Email