Esposto di Assotutela per il rogo al Collatino

Rifiuti, nota del presidente nazionale di Assotutela, Michel Emi Maritato, che dichiara "Esposto in Procura su rogo al Collatino"

0
215
assotutela
Assotutela

“Reputiamo preoccupante ma assolutamente prevedibile il rogo, divampato stanotte in una maxi discarica nei pressi della stazione di viale Palmiro Togliatti, sulla via Collatina Vecchia. Un inferno spaventoso, una discarica enorme, abusiva, che sarebbe connessa anche all’incredibile attività illegale del campo nomadi di Via Salviati, sequestrata lo scorso 2 febbraio. Dopo tre mesi non era stata ancora bonificata. Ci chiediamo: perché questa inerzia, perché questo mancato monitoraggio? Oggi depositerò un esposto in Procura della Repubblica per conoscere le cause di questo disastro ambientale e le negligenze di Roma Capitale. La discarica ora è arsa, avvelenando, intossicando e depositandosi nei polmoni e nei bronchi dei cittadini di Roma. Nessuno chiederà neppure “scusa” per questo, e dobbiamo ringraziamo l’inefficienza cristallina dell’amministrazione comunale, capitanata dalla sindaca Virginia Raggi”.

Così, in una nota, il presidente nazionale di Assotutela, Michel Emi Maritato.

Print Friendly, PDF & Email