FabricAlbano promuove incontri sul referendum costituzionale

0
1063
oraziecuriazi
Ad Albano Laziale la tomba degli Orazi e Curiazi
oraziecuriazi
Ad Albano Laziale la tomba degli Orazi e Curiazi

“Il prossimo ottobre – si legge in una nota diramata da FabricAlbano – si voterà per un referendum costituzionale in cui gli elettori decideranno se approvare o respingere le riforme della Costituzione promosse dal governo Renzi e approvate dal Parlamento. Quello di ottobre sarà il terzo referendum costituzionale nella storia della Repubblica italiana. Il primo si tenne nel 2001 e portò alla conferma delle modifiche del Titolo V della Costituzione, che regola le autonomie locali (l’attuale riforma, tra le altre cose, in larga misura annulla proprio quelle modifiche). Il secondo si tenne nel 2006 e portò alla bocciatura della riforma costituzionale promossa dal governo Berlusconi, la cosiddetta “devolution”.  FabricAlbano ha organizzato – continua la nota – degli incontri aperti per capire  le principali modifiche introdotte dalle riforme su cui si voterà ad ottobre e le principali argomentazioni di chi sostiene il “no” e di chi sostiene il “sì”. Il primo incontro “ Lezione aperta sulle RIFORME COSTITUZIONALI”  si terrà il 10 Giugno 2016 alle 16.30 presso la sede di Albano Laziale in via S. Filippo Neri, 15 e sarà tenuta dal Prof.re   GIANNI FERRARA , uno dei più noti costituzionalisti italiani, professore emerito di Diritto costituzionale dell’Università “La Sapienza” di Roma, ove ha tenuto per trent’anni corsi di Diritto pubblico generale, Diritto costituzionale comparato e Diritto costituzionale. È stato deputato nella IX e nella X Legislatura. La sua produzione scientifica spazia tra i vari temi del diritto costituzionale: dal parlamento, al presidente della repubblica, al governo, alla corte costituzionale, alla sovranità popolare, all’eguaglianza, alla rappresentanza politica, alla responsabilità, all’indirizzo politico. Tra le sue opere più recenti: Gli atti costituzionali (Torino 2000), L’altra riforma della Costituzione (Roma 2002). Ha fondato e dirige la rivista on-line www.costituzionalismo.it” conclude la nota di FabricAlbano.

Print Friendly, PDF & Email