Fase 3, Tidei Italia Viva “Subito rinvio tasse a fine settembre”

Marietta Tidei, consigliere regionale di Italia Viva e Presidente Commissione Attività Produttive e Sviluppo economico del Lazio sulla Fase 3

0
143
marietta_tidei
Marietta Tidei
“La proposta di tagliare l’Iva – l’imposta che grava sui consumi e che impatta sulla vita quotidiana di commercianti e cittadini – deve inserirsi in un’ottica di realismo perché è evidente che non si può farlo procedendo contemporaneamente a un intervento sull’Irpef e sull’Irap. Il libro dei sogni non esiste”. Lo dichiara, in una nota, la presidente della commissione Attività produttive e Sviluppo economico del Consiglio regionale del Lazio Marietta Tidei (Italia Viva). “Bisogna procedere in modo organico, individuando tappe e risorse. Ma innanzitutto bisogna partire subito con il rinvio delle tasse al 30 settembre: è un segnale che bisogna dare a un Paese che sta attraversando una crisi senza precedenti. Intanto si inizi a ragionare su come costruire una riforma fiscale vera, capace di ridurre l’impatto della tassazione su imprese e famiglie”, conclude Tidei.
Print Friendly, PDF & Email