Fazio, Sergi e Tedone: “Basta mistificazioni a scopo elettorale”

Spazio Aperto Albano, i consiglieri comunali Simone Fazio, Gabriella Sergi e Salvatore Tedone: “Basta mistificazioni a scopo elettorale”

0
158
spazio_aperto
Spazio Aperto

Nota dei consiglieri comunali Simone Fazio, Gabriella Sergi e Salvatore Tedone a sostegno della piattaforma civica “Spazio Aperto”.

“Non si può tacere difronte a questo stillicidio di messaggi provocatori, mistificatori, con un subdolo fine elettoralistico. C’è quello che dice che nascondiamo i reparti di terapia intensiva, l’altro che risponde: Ci vado io a cercarli!, novello Ispettore Maigret e non finisce qui, perché esce il solito esperto in Programmazione Sviluppo Sistemi Sanitari che scopre che si possono riaprire ospedali chiusi da anni senza sapere cosa mai voglia dire né in termini di risorse economiche né in termini di tempi di realizzazione e soprattutto in termini di risorse umane coinvolte”. Lo dichiara in una nota il Consigliere Salvatore Tedone.

“Lo so l’importante è partecipare, ma spesso, sarebbe meglio tacere piuttosto che scrivere cose inesatte o addirittura pericolose, in tempo di fake news è meglio non incrementare false aspettative o false speranze, soprattutto se chi si presenta, oggi come paladino della salute, è stato, politicamente, complice di chi ha, per anni, distrutto la sanità pubblica portandola al commissariamento, costringendo, con politiche scellerata, a tagli che oggi pesano su chi sta soffrendo, tagli che vanno, obbligatoriamente, superati dai nuovi investimenti programmati dall’ultimo DPCM,  privilegiando la sanità pubblica”.

Gli fa eco il Consigliere Simone Fazio “Responsabilità ci vuole, responsabilità e rispetto per tutti color che stanno rischiando la loro vita per la superficialità di chi ancora si ostina a non capire il rischio che stiamo correndo. Responsabilità e rispetto che non si declinano solo con dichiarazioni di affetto a spontaneità provocata, ma collaborando affinché tutti si contribuisca, con il nostro comportamento a vincere questa battaglia. Ci sarà tempo e luogo per confrontarci in campagna elettorale, ci saranno argomenti e problemi, ora è il tempo di parlare il meno possibile e di ricordare che chi sta operando lo fa con capacità ed esperienza”.

La precisazione della Consigliera Gabriella Sergi  “I posti di terapia intensiva sono importanti, probabilmente sono pochi, ma le notizie che ci arrivano ci dicono che intanto a Roma, ieri, è stato aperto il nuovo Columbus Covid Hospital, con 35 posti letto di terapia intensiva e 75 di malattie infettive e pneumologia; che al NOC, Nuovo Ospedale dei Castelli, un ospedale del Distretto 6, ad oggi sono aperti 209 posti letto, e che è in fase di allestimento il terzo piano, attualmente libero; entro pochi giorni saranno aperti al NOC ulteriori venti posti di terapia intensiva riservati a pazienti positivi al Covid-19, da poche ore si è aggiunta una nuova disponibilità nel policlinico Umberto I, sempre a Roma e altri se ne stanno aggiungendo è la forza della sanità pubblica vessata e derisa ma che, oggi, rappresenta il fiore all’occhiello dell’Italia, sanità che rappresenta un modello per l’Europa ed il Mondo”.

Queste sono le notizie che servono per dire alla gente che la battaglia contro il Corona virus è in corso, che non è vinta e che tutti dobbiamo partecipare a questa lotta per essere sicuri di vincere nel più breve tempo possibile.

“Noi ci crediamo, noi ci mettiamo la faccia. Noi restiamo a casa, perché per vincere bisogna lavorare #passodopopasso”.

Print Friendly, PDF & Email