Fdi Lazio “Erogare misure economiche per meno abbienti”

Coronavirus, il Gruppo regionale del Lazio di Fdi alla Pisana chiede con forza di "erogare misure economiche per meno abbienti"

0
158
simbolo_fdi
Simbolo Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale

“GRUPPO CONSILIARE LAZIO FDI: EROGARE MISURE ECONOMICHE PER MENO ABBIENTI

L’aumento delle nuove povertà sarà una delle più gravi tra le tante ricadute negative generate dal Coronavirus. Ceti meno abbienti, famiglie con redditi saltuari e varie fragilità, persone senza lavoro, rischiano seriamente di finire in indigenza. La mancanza di prospettive a breve termine per queste fasce di cittadinanza, potrebbe generare conflitto sociale e problemi d’ordine pubblico che vanno assolutamente scongiurati. Per questo Fdi chiede che le misure di contrasto alla crisi economica derivata dall’epidemia di Covid19, siano estese anche alle categorie che non possono usufruire della Cassa Integrazione o di altri ammortizzatori sociali. Pensiamo a soluzioni simili al Reddito di Ultima Istanza, ma anche a forme di sostegno più immediato, tipo buoni spesa a favore dei disoccupati e dei lavoratori a giornata dell’edilizia e di altri comparti, lavoratori autonomi precari di molti settori che hanno difficoltà nel far emergere che tra le parti esista una relazione professionale e/o di lavoro”. Così in un comunicato i consiglieri di Fdi alla Regione Lazio.

Print Friendly, PDF & Email