Festa dell’Albero 2018 a Genzano di Roma

Si è tenuta la Festa dell'Albero 2018 a Genzano di Roma mercoledì 21 novembre 2018 a Parco Fantasia: messi a dimora 5 nuovi olmi

0
101
festaalbero18
Festa dell'Albero 2018

FESTA DELL’ALBERO 2018

Il Comune di Genzano di Roma – assessorati all’Ambiente e alla Pubblica istruzione promuovono l’edizione 2018 della Festa dell’albero: un’occasione per educare i cittadini più piccoli sull’importanza del verde e sulla tutela del nostro ecosistema. Appuntamento, mercoledì 21 novembre, alle ore 10:00 a Parco Fantasia.

Durante la giornata, infatti, verranno piantumati 5 alberelli di olmi, messi gentilmente a disposizione dalla cooperativa sociale ‘Passaggio al bosco’, alla presenza degli studenti delle scuole primarie De Amicis, Manzoni, Landi e Pascoli. La scelta degli olmi ha lo scopo di sensibilizzare la popolazione sull’importanza delle specie vegetali autoctone. Ad ogni classe presente verrà affidata una piccola piantina di cui prendersi cura e ogni bambino riceverà inoltre una ghianda da piantare.

Festa dell’Albero 2018 a Genzano mercoledì 21 novembre a Parco Fantasia messi a dimora 5 nuovi olmi

Si è scelto parco Fantasia per l’edizione 2018 della Festa dell’albero, un’opportunità irrinunciabile per educare i cittadini più piccoli nei confronti del nostro ecosistema. Mercoledì 21 novembre, una piacevole mattinata autunnale, sono stati piantumati 5 alberelli di olmi, messi gentilmente a disposizione dalla cooperativa sociale ‘Passaggio al bosco’, alla presenza di una nutrita rappresentanza di studenti delle scuole primarie De Amicis, Manzoni, Landi e Pascoli.

L’iniziativa – che ha visto la partecipazione della Giunta comunale al completo – mira a sensibilizzare i cittadini di domani sul rispetto dell’ambiente in cui viviamo. La scelta del parco e del tipo di arbusti messi a dimora non è stata casuale: “qui a Genzano ha vissuto un importante scrittore tedesco, Michael Ende, autore de La storia infinita – ha spiegato il sindaco Daniele Lorenzon –. Ende è stato ispirato dalle bellezze del nostro territorio ed è a lui e al celebre Fùcur, l’imponente drago della fortuna, che è dedicato questo spazio verde. Abbiamo scelto di piantare olmi, alberi tipici di Genzano, proprio per sottolineare l’importanza delle specie vegetali autoctone: è da piccoli gesti come questo che cerchiamo di preservare la nostra storia e la nostra tradizione, tramandandola nel tempo”. Durante l’evento è stata consegnata simbolicamente ad ogni bambino una ghianda, con la speranza che con le giuste cure diventi un giorno una quercia. Le classi presenti all’iniziativa riceveranno nei prossimi giorni una piccola piantina, proveniente dall’orto botanico comunale, di cui prendersi cura: un modo per rendere più verdi e più belli gli spazi esterni delle scuole.

Print Friendly, PDF & Email