Consiglieri Minoranza Frascati, “Maggioranza arrogante e senza alcun rispetto”

I consiglieri di minoranza di Frascati attaccano la Maggioranza: "hanno dimostrato una volta di più di essere approssimativi e incapaci

0
65
aula_giunta_frascati
Aula Giunta deserta a Frascati

“Abbiamo assistito oggi (ieri venerdì 15 marzo ndr) ancora una volta all’ennesimo atto di arroganza di questa Amministrazione. La commissione urbanistica e attività produttive, convocata per le 16, ha visto presenti i soli consiglieri di opposizione. Alle 16:20, visto che nessuno, né il presidente di commissione Arianna Gori né l’assessore o delegato competente, si è premurato di dire nulla, di avvisare del ritardo, di comunicare se la commissione si sarebbe tenuta o meno, abbiamo abbandonato il comune.

Un’approssimazione che sfocia nell’arroganza e nella mancanza di rispetto che ormai sono la cifra distintiva di questa amministrazione.

Stessa arroganza e mancanza di rispetto che ieri il presidente della commissione Patrimonio, Giuseppe Privitera, ha riservato non solo ai consiglieri comunali ma soprattutto alle società sportive intervenute, presiedendo la commissione in maniera imbarazzante, dimostrando di non conoscere minimamente ciò di cui si parlava. Senza considerare che non era presente nessun funzionario della STS né gli assessori competenti che avrebbero potuto chiarire la situazione.

Potranno stampare tutti i libretti di propaganda elettorale possibile, come l’ultimo fatto coi soldi pubblici di tutti noi contribuenti, ma la verità è che hanno dimostrato una volta di più di essere approssimativi e incapaci”. Dichiarano i consiglieri comunale di minoranza di Frascati

Print Friendly, PDF & Email