Fiera Grottaferrata, al via con la fanfara dei Carabinieri

0
434
carabinierifieragrotta17
Carabinieri a Fiera Nazionale di Grottaferrata 2017
carabinierifieragrotta17
Carabinieri a Fiera Nazionale di Grottaferrata 2017

Apre sotto i migliori auspici la 417° edizione della Fiera Nazionale di Grottaferrata con il taglio del nastro e la cerimonia inaugurale, alla presenza del Commissario prefettizio Giacomo Barbato, accompagnato dal vescovo della diocesi tuscolana monsignor Raffaello Martinelli e dall’amministratore apostolico del monastero esarchico di San Nilo, monsignor Marcello Semeraro, tutte le autorità civili, religiose e militari, oltre ai rappresentanti della Regione Lazio e numerosi sindaci, assessori e consiglieri comunicali dei Castelli Romani.

Di elevato valore culturale è stato il discorso del Commissario prefettizio Giacomo Barbato tenutosi presso la Sala Eventi che ospita le fotografie di Francesco Pulice. Tra i numerosi stand allestiti all’interno dei capannoni, ci sono quelli della Polizia di Stato, dei Vigili Del Fuoco, dei Carabinieri, della Forestale e della Protezione Civile con una vetrina permanente per le proprie attività istituzionali. Un altro stand è stato riservato alle associazioni cittadine: a completare il tour gli spazi destinati all’Ini (che ha allestito un vero e proprio ambulatorio con prestazioni sanitarie gratuite), la Coldiretti che coinvolgendo produttori delle zone terremotate ha messo in vendita prodotti provenienti dal Centro Italia e la Comunità Montana. Negli stand istituzionali dell’ingresso è possibile prenotare delle visite guidate gratuite presso il complesso abbaziale di S. Nilo e le Catacombe Ad Decimum.

La 417° Fiera Nazionale è sempre un’ occasione allettante  e da non perdere  anche e soprattutto per  quei turisti  che hanno la fortuna di godersi, sui nostri bei castelli romani, i primi raggi di sole primaverili, offrendo un connubio di tradizione e innovazione, a partire dalle eccellenze della cultura e dell’associazionismo, fino ad arrivare all’artigianato, all’enogastronomia e l’hi-tech. Ricordiamo gli appuntamenti dedicati alla cucina ed alla comicità: mercoledì 22 marzo lo chef Alessandro Circiello, protagonista dal lunedì al venerdì di una rubrica fissa all’interno del programma di Rai 2 “I fatti vostri”, ci sorprenderà con un gustoso show cooking; giovedì 23 marzo sarà la volta del comico Nino Taranto in scena con “La mia donna è differente”; sabato 25 marzo l’ imitatore Gennaro Calabrese, intratterrà il pubblico con lo spettacolo di cabaret “Tutta colpa della Televisione”.

La Fiera Nazionale è aperta fino a domenica 26 marzo, tutti i giorni dalle ore 10.00 alle 21.00, proponendo un ricco calendario di eventi, convegni, workshop, spettacoli e mostre. È stata prevista una vasta area parcheggio nella parte inferiore di piazzale S. Nilo, che si va ad aggiungere ad altre aree di sosta a disposizione in città, che permetterà ai visitatori di accedere con un’inedita praticità e comodità.

INFO PRATICHE

LOCATION: Grottaferrata; Piazzale San Nilo

COME RAGGIUNGERCI:

Immettersi sul Grande Raccordo Anulare (G.R.A.) in direzione ROMA SUD (seguendo le indicazioni per le Autostrade Roma-Napoli e Roma – L’Aquila) e proseguire fino all’uscita n. 21 – Grottaferrata (adiacente centro commerciale IKEA), che si immette sulla Via Anagnina con la quale si giunge a Grottaferrata. Dalla Via Anagnina svoltare a destra per Via Roma, quindi al semaforo girare a destra per Viale San Nilo.

Print Friendly, PDF & Email