Finale Calcio Villa Sora dedicata a Flavio Farda

La finale del torneo di calcio per Flavio. Villa Sora ricorda in un clima di festa il suo piccolo angelo. La nota dell'Istituto Salesiano tuscolano

0
641

 

Negli ultimi mesi ben nove classi dell’ istituto Villa Sora di Frascati si sono sfidate in un torneo di calcio a 5 nelle strutture della scuola. L’evento sportivo, tra i tanti che Villa Sora propone, ha visto la partecipazione di ragazzi e pubblico ed è stato speciale perché si è concluso con una finale dedicata a Flavio Farda, il giovanissimo liceale e talentuoso ballerino scomparso lo scorso anno a causa di una malattia.

Il primo giugno si è svolto l’ultimo atto della kermesse in un clima di festa ed entusiasmo e a premiare i vincitori del liceo scientifico sono stati i parenti, in particolare i nonni.

“Una giornata all’insegna dello sport, del divertimento e dell’amicizia, proprio come avrebbe voluto Flavio- spiegano gli educatori  e i tecnici del polo sportivo di Villa Sora”.

Il piccolo Flavio è stato ed è una grande ricchezza per i ragazzi della scuola, dava la carica a tutti nei momenti difficili, spronava i suoi compagni a studiare sempre di più anche quando era in ospedale, era innamorato di Villa Sora e dei suoi amici, che porteranno sempre nel cuore la sua straordinarietà e la sua lezione di vita. A soli 14 anni Flavio ripeteva spesso che “bisogna apprezzare tutto e non pretendere troppo”, mostrando una saggezza oltre che una vitalità non comuni.

Un momento di festa, di condivisione sportiva ed emozionale senza eguali a conclusione dell’anno scolastico ha coinvolto i compagni del giovane liceale scomparso e la scuola tutta, che da quasi un anno ha un amico in più in paradiso. Alla presenza del direttore, il migliore amico di Flavio ha consegnato a fine gara una targa alla famiglia a nome della scuola, a suggellare, semmai ce ne fosse bisogno, il legame eterno che unirà sempre il piccolo grande Flavio alla famiglia di Villa Sora.

Print Friendly, PDF & Email