Firmato accordo tra il Comune di Lariano e la Costa d’Avorio

0
1041
accordo
Firmato accordo tra il Comune di Lariano e la Costa d'Avorio
accordo
Firmato accordo tra il Comune di Lariano e la Costa d’Avorio

Nella mattinata di giovedi l’amministrazione comunale di Lariano guidata dal sindaco Maurizio Caliciotti, con una importante cerimonia istituzionale presso l’aula consiliare, ha stretto un accordo di cooperazione con la città della Costa D’Avorio Zouan – Hounien, firmando un patto bilaterale di alta rilevanza diplomatica. Già qualche tempo fa l’amministrazione comunale di Lariano tramite l’associazione onlus Working 4 Foods, che si occupa di cooperazione decentrata, sviluppo sostenibile, produzione e sviluppo etico, aveva avuto un incontro presso il Comune di Lariano con il sindaco di Affery dott. Yapoga Mathias, durante il quale si parlò delle ampie possibilità che poteva riservare la cooperazione decentrata. Alla cerimonia erano presenti: la giunta comunale con in testa il sindaco Maurizio Caliciotti, il capogruppo di maggioranza Gianni Santilli, il sindaco di Affery dott. Assoi Y. Mathias, il sindaco di Zouan-Hounien dottor Zrakpa Roger, il ministro alla pianificazione e sviluppo della Costa D’Avorio dr. Albert Toikeusse Mabri,la dott.ssa Rosine Kangah primo consigliere dell’ambasciata della Costa D’Avorio, il responsabile della W4Food della Costa D’Avorio dr Robert Guei, il presidente di W4Food dr Antonio Stocchi, l’assessore ai lavori pubblici del comune di Artena Ileana Serangeli. Poi presenti rappresentanze della Polizia Locale di Lariano, della Polizia di Stato di Velletri con in testa il vicequestore aggiunto Roberto Cioppa, dei Carabinieri della Locale Stazione di Lariano con in testa il Comandante Maresciallo Mauro Straffi, e il Comandante della Compagnia Carabinieri di Velletri capitano Davide Occhiogrosso. Ad aprire gli interventi il sindaco di Lariano Maurizio Caliciotti che ha sottolineato l’importanza di tale accordo di cooperazione. “ La cooperazione decentrata è una grande opportunità. Andremo con tale accordo a cooperare con la città di Zouan- Hounien dove ci sono tante eccellenze dalle materie prime alle risorse umane che tanto si stanno impegnando per risollevare le sorti di quella nazione dopo momenti politici poco favorevoli. Un ringraziamento al dottor Stocchi e alla Working4Food che ci ha permesso di intraprendere i primi incontri con la Costa D’Avorio. Sarà una cooperazione improntata a creare opportunità di crescita e sviluppo sia per la comunità italiana che per la comunità della Costa D’Avorio. Massimo impegno di questa amministrazione nel portare avanti questa cooperazione che vede oggi un primo tassello importante, con l’auspicio che per il prossimo futuro si possano avere ulteriori accordi di cooperazione. Siamo orgogliosi di iniziare questo cammino insieme con la comunità di Zoun Anien”. Grande soddisfazione è stata espressa per tale accordo dal sindaco di Zouan-Hounien dott. ZKarpa Roger il quale durante il suo intervento ha parlato anche delle caratteristiche della comunità di Zouan-Hounien e delle risorse del territorio. Zoun- Anien è una città di 57.000 abitanti. Importante la produzione del caffè (la Costa D’Avorio è la prima produttrice al mondo di caffè). Importanti le produzioni di miele biologico, olio di palma bio, la presenza di numerose miniere d’oro e il grande capitale umano e culturale. Il dott. Antonio Stocchi ha sottolineato l’importanza della cooperazione decentrata come possibilità di sviluppo di relazioni economico e sociali importanti tra Italia e Costa D’Avorio e ha ringraziato l’amministrazione di Lariano guidata dal sindaco Caliciotti, sottolineando l’impegno dell’associazione Working4Food che ha tra gli obiettivi proprio quelli di dare i mezzi per far portare avanti progetti di sviluppo sostenibile, produzione e sviluppo etico in Costa D’Avorio e quindi creare opportunità nel loro paese. Durante il suo intervento, il responsabile della Working4Food della Costa D’Avorio dr Robert Guei ha evidenziato l’importanza dell’accordo tra le due comunità. Il sindaco di Affery Dott- Yapoga Mathias ha espresso la sua vicinanza alla comunità di Lariano ringraziando il sindaco Caliciotti, tutto il consiglio comunale e la città tutta e ha sottolineato l’importanza di tale accordo di cooperazione. C’è stato anche il saluto dell’assessore Ileana Serangeli del Comune di Artena la quale ha elogiato l’Amministrazione Comunale di Lariano per l’iniziativa intrapresa. Intorno alle ore 14 poi, l’arrivo del ministro di Stato della Costa D’Avorio dr. Albert Toikeusse Mabri. Ci sono stati gli inni nazionali e la stretta di mano tra il ministro e il sindaco di Lariano Caliciotti. “Nella storia del Comune di Lariano- ha evidenziato il sindaco Caliciotti- è questo il primo incontro con un ministro di uno Stato Estero. L’auspicio è che tale accordo sia foriero di positivi risultati per entrambi le comunità”. Poi in chiusura l’intervento del ministro alla pianificazione e allo sviluppo della Repubblica della Costa D’Avorio dr. Albert Toikeusse Mabri che ha affermato: “ Ringrazio per l’accoglienza la comunità di Lariano. Sono onorato di essere qui oggi per tale importante accordo di cooperazione tra le due comunità e raggiunto grazie al coordinamento e all’impegno profuso dall’Associazione Working For Food. La cooperazione decentrata è la strada da intraprendere per la cooperazione a tutti i livelli e che sarà importante per lo sviluppo delle piccole e medio imprese delle due comunità”. Il Sindaco di Lariano Maurizio Caliciotti e il sindaco di Zouan-Houanien hanno poi proceduto alla firma solenne dell’Accordo di Cooperazione tra le due comunità e successivamente il ministro di Stato della Costa D’Avorio dr. Albert Toikeusse Mabri ha scritto una sua dedica sul Libro d’Onore del Comune di Lariano. Durante la cerimonia si è proceduto anche allo scambio dei doni tra le due comunità di Lariano e Zouan-Hanien. Sul finire, a testimoniare l’alta valenza dell’accordo siglato, c’è stato anche l’intervento di ringraziamento del primo consigliere dell’Ambasciata della Costa D’Avorio dr. Rosine Kangah.

Print Friendly, PDF & Email