Fiumicino, nuovo volo Air India per New Delhi

0
1074
Air India, nuovo volo Fiumicino-New Delhi
Air India, nuovo volo Fiumicino-New Delhi
Air India, nuovo volo Fiumicino-New Delhi
Air India, nuovo volo Fiumicino-New Delhi

Fonte: agenzia di stampa DIRE – www.dire.it

Parte alle 20.40 il primo volo di Air India che, dopo una prolungata assenza durata oltre dieci anni, torna a operare su Roma e a offrire una connessione permanente tra
l’Italia e il settimo Paese al mondo per estensione geografica. Il nuovo collegamento e’ giornaliero ed e’ operato dal Boeing dreamliner B787 (configurato con due classi di servizio, business ed economy, per un totale di 256 posti), il primo aeromobile di
questo tipo a operare voli schedulati a Fiumicino. L’aereo al suo arrivo sara’ accolto da uno spettacolare water cannon, il cannone d’acqua sparato da due mezzi dei Vigili del fuoco posizionati sulla pista, mentre, al gate d’imbarco si svolgera’ la cerimonia del taglio del nastro seguita da un brindisi di buon augurio e dal taglio della torta. Il nuovo volo e’ un risultato importante considerato il bacino di utenza potenziale di circa 160.000 passeggeri all’anno tra Roma e l’India, di cui oltre 70.000 sulla rotta Roma-New Delhi, citta’ di 13 milioni di abitanti e primo punto di origine/destinazione per passeggeri trasportati da e per la Capitale italiana. Il collegamento giornaliero consentira’ di rispondere puntualmente alle esigenze della clientela business. “Il collegamento permanente su Roma, inaugurato da Air India- ha dichiarato Fausto Palombelli, direttore Sviluppo marketing aviation di Adr- sottolinea l’importanza del mercato italiano per il vettore indiano e conferma ancora una volta l’attrattivita’ di Roma. Questo nuovo volo consolida e rafforza la strategia di sviluppo e di ampliamento dell’offerta di voli verso nuovi mercati ad alto potenziale commerciale che la societa’ Aeroporti di Roma ha avviato con successo, anche grazie alle importanti opere di sviluppo infrastrutturale che stanno elevando la qualita’ dei servizi offerti nel principale scalo nazionale. Desidero inoltre esprimere i miei migliori auspici affinche’ questa nuova partnership contribuisca a rafforzare i legami economici e i collegamenti turistici tra l’India e l’Italia”.
AIR INDIA: SODDISFATTI RITORNO VOLI DA FIUMICINO “TRATTA UTILIZZATA DA MIX TRA BUSINESS E TURISMO”.
“La tratta Roma-New Delhi mancava a Fiumicino da molti anni. Ci saranno due voli, uno da Roma e uno da Milano, e siamo molto molto contenti per questa operazione. La nuova tratta sara’ servita dal Boeing dreamliner B787, che oggi e’ l’aereo tecnologicamente piu’ avanzato, e noi speriamo che questo nuovo collegamento tra India e Italia porti le due nazioni ad essere piu’ vicine”. Cosi’ Pankaj Srivastava, direttore commerciale Air India, commenta all’agenzia Dire il nuovo collegamento aereo tra Roma e New Delhi, operato dalla compagnia di bandiera indiana Air India, che sara’ inaugurato oggi all’aeroporto Leonardo Da Vinci. “Saremmo felici- prosegue Srivastava- se questa nuova tratta attirasse sia una clientela business sia una clientela turistica. Ci piacerebbe infatti avere un traffico regolare di business tra India e Italia, ma siccome ultimamente il traffico turistico sta aumentando notevolmente, non vorremmo trascurare neppure quello.
Il nostro auspicio, insomma, e’ quello di avere un mix tra business e turismo”.
ADR: RITORNO VOLO NEW DELHI NOVITA’ IMPORTANTE “POTENZIALE DI MERCATO E’ DI CIRCA 160MILA PASSEGGERI L’ANNO”.
“Siamo molto felici per la ripresa del volo da Roma a New Delhi che, dopo una prolungata assenza, torna ad operare sulla Capitale. Il potenziale di mercato e’ di circa 160mila passeggeri l’anno, di cui oltre 70mila sulla rotta Roma-New Delhi, e questo per la nostra infrastruttura rappresenta una novita’ importante. Portera’ infatti molti turisti e business, continuando a dare valore aggiunto non solo alla nostra Capitale, ma a tutto quanto il Paese”. Cosi’ Lorenzo Lo Presti, amministratore delegato di Aeroporti di Roma, commenta all’agenzia Dire il nuovo collegamento aereo tra Roma e New Delhi, operato dalla compagnia di bandiera indiana Air India, che sara’ inaugurato oggi all’aeroporto Leonardo Da Vinci.
“I nostri investimenti- prosegue Lo Presti- sono diretti al miglioramento continuo dell’infrastruttura, quindi il nostro obiettivo e’ quello di dotare Fiumicino sempre di nuovi servizi, di migliorare la qualita’ erogata ai nostri passeggeri e ai vettori piu’ rilevanti, tra cui Air India, che e’ appunto uno dei player piu’ importanti. La compagnia indiana arriva al Leonardo Da Vinci con un nuovo aeromobile molto grande e tecnologicamente avanzato, che e’ il Boeing B787, e sara’ il primo volo diretto che fanno dagli aeroporti di Roma verso una destinazione internazionale”. Un volo, questo, che portera’ senz’altro profitti ad Aeroporti di Roma… Ma quali sono le vostre previsioni? “Le nostre previsioni- risponde l’amministratore delegato- sono in linea con quanto gia’ abbiamo cominciato a vedere nei primi cinque mesi dell’anno: c’e’ stata prima una stabilizzazione del traffico, mentre adesso una significativa ripresa soprattutto con il traffico intercontinentale ed internazionale. Quindi siamo sicuri che questo nuovo volo contribuira’ a migliorare i nostri valori
in termini di vendite, fatturato e passeggeri”.

Print Friendly, PDF & Email