Foibe, Frascati commemora il Giorno del Ricordo

Il Comune di Frascati commemora il Giorno del Ricordo in memoria delle vittime delle Foibe e dell’esodo istriano venerdì 16 febbraio

0
167
piazza_san_pietro_frascati_foto_Nicola_Gallo
Piazza San Pietro di Frascati (foto di Nicola Gallo)
Il 16 febbraio si commemora il Giorno del Ricordo, istituito in memoria delle vittime delle foibe e dell’esodo istriano e dalmata. L’Amministrazione comunale ha voluto celebrare l’evento con “Memorie di un passato dimenticato”, progetto promosso dal Dipartimento di Filosofia e Storia del Liceo Scientifico “Bruno Touschek”, dai delegati alla Scuola e alla Cultura del Comune di Frascati, in collaborazione con l’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia. L’evento si svolgerà nell’Auditorium delle Scuderie Aldobrandini venerdì 16 febbraio 2018 alle ore 9.30. Il Presidente del Consiglio Comunale Franco D’Uffizi porterà i saluti Istituzionali dell’Amministrazione insieme all ’Assessore alla Cultura Emanuela Bruni e alla Consigliera delegata alla Scuola Paola Gizzi e al Presidente del Comitato di Roma dell’A.N.V.G.D. L’evento è rivolto alle scuole secondarie di primo e secondo grado, e aperto anche al pubblico, la Prof.ssa Donatella Schurzel illustrerà i temi della conferenza. Seguirà una relazione storica sul confine orientale da parte del Prof. Andrea Ungari, Ordinario di Storia Contemporanea alla LUISS poi a seguire le testimonianze della sig.ra Maria Luisa Botteri, esule da Zara, e del sig. Fabio Rovis, esule da Rovigno d’Istria. L’incontro sarà moderato dal Prof. Massimilinao Zanot, docente di Filosofia e Storia del Liceo B. Touschek.
Print Friendly