Formalba a confronto sull’Alternanza Scuola Lavoro

Mattinata dedicata da Formalba alla formazione con esperti del mondo del lavoro, con la presenza di esponenti di Confapi e delle istituzioni locali

0
57
elifani_formazione_formalba
Vincenzo Elifani all'evento sulla formazione di Formalba a Velletri

Formazione, esperti del mondo del lavoro, Confapi e istituzioni locali si sono dati appuntamento a Velletri, presso la Sede Operativa di Formalba, giovedì 16 maggio per raccontare e raccontarsi in un momento di confronto e condivisione sul ruolo e le potenzialità dei progetti di alternanza scuola lavoro.

Mattinata intensa e partecipata, aperta dall’intervento/testimonianza di Vincenzo Elifani, vicepresidente di Confapi Roma e imprenditore nel ramo dei servizi, che ha coinvolto gli allievi presenti parlando delle opportunità che offre un approccio al lavoro basato sulla legalità e sulla valorizzazione delle competenze. Gli onori di casa sono toccati, invece, a Claudio Bosi, presidente di Formalba, che ha saputo mettere in evidenza i processi di trasformazione in atto nell’ente di formazione professionale più importante della provincia di Roma, che sta evolvendosi nel senso dell’inserimento delle nuove tecnologie nei processi formativi e nell’avviamento di percorsi che agevolino il passaggio dei ragazzi dall’aula all’azienda.

In questo contesto è stato particolarmente apprezzato l’intervento di Giulia Ciafrei, vicesindaco di Velletri che, partendo dalla sua esperienza di giovane lavoratrice precaria, ha evidenziato la necessità di una rete tra scuola, aziende e istituzioni per cogliere tutte quelle opportunità che il territorio ancora offre in tema di lavoro e occupazione. Alle considerazioni della Dottoressa Ciafrei è seguito un momento di dibattito e di confronto, dove gli allievi presenti si sono interfacciati con esperti consulenti del lavoro, che hanno soddisfatto le richieste di chi chiedeva informazioni sulle modalità di inserimento e sulle agevolazioni che la normativa offre ai giovani per facilitarne l’ingresso nel mondo del lavoro.

Apprezzata dai presenti la qualità degli interventi di Simonetta Abbadini e di Lucio Satto, docente e direttore di Formalba che, basandosi sulla loro trentennale esperienza nel settore della Formazione Professionale, hanno saputo cogliere le esigenze e le aspettative degli allievi  e hanno magistralmente saputo collegarle alla offerta occupazionale del territorio.

I lavori sono stati conclusi da Giorgio Nanni di Confapi che, avvalendosi di alcuni interessanti supporti multimediali, ha ribadito le potenzialità dei progetti di alternanza scuola lavoro e le opportunità che la formazione professionale può cogliere in tale contesto.

L’iniziativa, curata per Formalba dalla professoressa Federica Ventimiglia, coordinatrice della Sede di Albano, continuerà nelle prossime settimane, spostandosi a Colleferro e Pomezia, nell’intento di continuare a coinvolgere, sul tema dell’inserimento nel mondo del lavoro,  i tanti giovani che hanno scelto la strada della Formazione Professionale.

Print Friendly, PDF & Email