Formato comitato primarie di centrosinistra a Ciampino

0
736
Partito Democratico
Partito Democratico
Partito Democratico
Partito Democratico

Si è costituito a Ciampino il comitato organizzativo per le primarie del centrosinistra con le quali i cittadini potranno scegliere il candidato sindaco per le prossime elezioni amministrative.

La coalizione, formata da Partito Democratico, Lista civica “La Città che Vorrei”, Sinistra Ecologia Libertà, Centro Democratico e Italia dei Valori, condivide alcune linee guida del prossimo programma amministrativo per dare alla cittadinanza risposte puntuali e credibili, frutto di una pluralità di idee che possano condurre al miglioramento della qualità della vita per l’intera comunità.

Le primarie, che si svolgeranno il prossimo 9 marzo dalle ore 08.00 alle ore 20.00, vedranno competere per la candidatura a Sindaco della coalizione di centrosinistra, ANTONIO RUGGHIA e GIOVANNI TERZULLI, entrambi autorevoli esponenti del Partito Democratico. I cittadini potranno esprimere il proprio voto presso i gazebo che saranno posizionati in sette punti della città: Via Cuneo (Cipollaro), Via Marcandreola (Acqua Acetosa), Via Icaro (Morena), Piazza Kennedy (Folgarella), Via IV Novembre (davanti sala Consiliare) (zona Ciampino Centro), Via Mura dei Francesi (Parco Aldo Moro), Via Mura dei Francesi angolo via Milano.

La grande scommessa del centrosinistra nel Lazio, a Roma e in tante piccole e medie città di questa regione chiamate al voto, così come a Ciampino, è quella di far vivere nei territori, nelle città, nelle comunità locali la ricchezza di una proposta programmatica di alternativa, costruendo con i cittadini, i lavoratori, il mondo delle imprese percorsi attivi e partecipati di nuova e buona economia, con proposte concrete e sostenibili, sapendo che Ciampino, nella riforma degli assetti istituzionali, a partire dalla nascita dell’Area metropolitana di Roma, sarà chiamata ad un ruolo fondamentale, in un nuovo modello di governance che deve essere più democratico e partecipato, capace di dare risposta alle domande e ai bisogni dei cittadini.

Per questo condividono e sottoscrivono un patto di coalizione che pone al centro del progetto politico del centrosinistra un’idea condivisa per il futuro della città.

All’esito della consultazione delle Primarie il candidato Sindaco della coalizione di Centrosinistra predisporrà, anche attraverso forme partecipative, con le forze politiche che hanno sottoscritto il presente Patto di coalizione, il programma di governo da sottoporre agli elettori.

La Ciampino che vogliamo è quella che insieme contribuiremo a rendere più coraggiosa, più semplice, più bella.

Print Friendly, PDF & Email