Frana Nemi, intervento di Giovanni Libanori

Dopo la frana interviene il consigliere metropolitano Giovanni Libanori che preannuncia "partono i lavori di somma urgenza"

0
187
libanori
Giovanni Libanori - Consigliere Metropolitano di Roma
FRANA NEMI: GIOVANNI LIBANORI, “PRONTO INTERVENTO DELLA CITTA METROPOLITANA DI ROMA CAPITALE. PARTONO I LAVORI DI SOMMA URGENZA”.
“In seguito all’evento franoso che ha coinvolto la strada provinciale Genzano Lago di Nemi, l’amministrazione Comunale di Nemi si è attivata celermente presso la Città Metropolitana di Roma Capitale al fine di sensibilizzare la stessa al ripristino e alla messa in sicurezza del costone coinvolto dalla frana.
Questo evento naturale sta creando disagi sia ai cittadini di Nemi sia ai molti turisti frequentatori di quella zona. I tecnici della Città Metropolitana di Roma verificata la situazione hanno da subito iniziato le pratiche burocratiche al fine di far iniziare domani stesso i lavori di somma urgenza per la messa in sicurezza e l’eliminazione del pericolo.
Sono certo che l’intervento immediato e l’attenzione al problema porti al più presto l’apertura di questa importante strada per il comune di Nemi” Dichiara in una nota il Consigliere della Città Metropolitana di Roma Capitale, Giovanni Libanori.
Print Friendly, PDF & Email