Franco Campegiani presenta Ribaltamenti

Franco Campegiani presenta Ribaltamenti – Democrazia dell’arché e assolutismi della dea ragione nell’enoteca letteraria romana di via Quattro Fontane

0
74
locandina
Ribaltamenti

Sabato 14 ottobre, alle ore 18, presso l’enoteca letteraria di via Quattro Fontane 130 (Roma), all’interno della rassegna IPLAC, lo scrittore Franco Campegiani presenta il suo ultimo saggio “Ribaltamenti – Democrazia dell’arché e assolutismi della dea ragione” edito da David and Matthaus. Oltre all’autore, interverranno Sandro Angelucci e Pio Ciuffarella con letture a cura di Loredana D’Alfonso e Massimo Chiacchiararelli. Modera Maria Rizzi. Sull’opera “Ribaltamenti”, l’autore Franco Campegiani ha commentato: «Di quale ribaltamento si parla in queste pagine? Potremmo dire di un ribaltamento del ribaltato, quindi di un ritorno alle leggi di equilibrio del creato. In pratica, un rovesciamento dello sguardo da un’angolazione esteriore e superficiale ad una prospettiva interiore profonda, non certo per restare reclusi nei recinti dell’io (sarebbe intimismo), ma per tornare in superficie con maggiore equilibrio e migliore lucidità. Fondamentale  l’autocritica, che non è una scuola iniziatica riservata a pochi eletti, bensì una facoltà di cui siamo tutti indistintamente dotati. Purtroppo usiamo raramente tale facoltà, ma se per pura ipotesi decidessimo di utilizzarla nel senso più pieno, tutti i problemi da cui siamo afflitti svanirebbero nel giro di ventiquattrore. E’ utopistico pensarlo, ma non c’è dubbio che una diffusa autodisciplina riuscirebbe a migliorare notevolmente la situazione. Purtroppo noi abbiamo reso difficile ciò che è semplice e che persino un bambino conosce benissimo, ponendolo in atto con disinvolta spontaneità. Cosa fa infatti il bambino? si sdoppia e dialoga con se stesso per carpire le proprie voci interiori, le proprie verità».

Print Friendly