Franco presenta al Meeple Il Misterioso individuo in nero

In programma per Venerdì 20 Dicembre al Caffe Letterario Meeple di Frascati alle ore 19.30 la presentazione del terzo romanzo di Michele Franco

0
288
franco_cacciotti

Lo scrittore veliterno Michele Franco presenterà il suo terzo romanzo “Il Misterioso individuo in nero”

Prosegue a gran ritmo il ciclo di incontri culturali che vedono protagonista lo scrittore veliterno Michele Franco nella presentazione del suo terzo romanzo “Il misterioso individuo In nero”. C’è grande attesa per il prossimo incontro- presentazione che è in programma per Venerdì 20 Dicembre in una location molto suggestiva, e cioè Il Caffè Letterario Meeple di Frascati, in via Corso San Giuseppe Calasanzio 19, con inizio alle 19.30. Relatore dell’incontro sarà Natalino Cacciotti. L’autore, Michele Franco, nato a Roma e residente a Velletri, sin dall’adolescenza si appassiona al genere thriller e horror e a quattordici anni inizia a scrivere racconti brevi, ispirandosi a Edgar Allan Poe e Stephen King, Howard Phillips Lovecraft, poi anche a registi come Dario Argento. Lo scrittore veliterno pubblica il suo primo romanzo nel 2015 “K35” romanzo genere horror apocalittico ambientato subito dopo il disastro di Chernobyl. Opera che è arrivata dopo importante e lavoro iniziato in embrionale nel 2010. Poi dopo due anni, nel 2017 l’autore pubblica la seconda opera “L’artista della Morte” genere thriller-psicologico. Il terzo romanzo che è stato pubblicato un anno fa, precisamente il 28 settembre 2018, il Misterioso Individuo in nero”, casa editrice Algra Editore. Si tratta di un romanzo horror con sfumature thriller, di azione e mondo del paranormale. E’ un’opera molto varia che contiene eventi storici, tematiche esoteriche tra cui il sabba, esorcismi realmente accaduti nell’800.Il misterioso individuo in nero” non è un classico giallo dove il commissario deve indagare per scoprire l’assassino, ma abbiamo a che fare con un qualcosa che va oltre, con coinvolgimento di più luoghi, personaggi e momenti..La prima parte dell’opera è ambientata in una città immaginaria, di nome Sangrad. La seconda parte invece in Scozia ad Edimburgo nella Old Town (la città dei Fantasmi). Durante la presentazione del libro, l’autore parlerà anche dei suoi primi due romanzi. Sarà un incontro di elevato spessore culturale. Non ci resta che dare appuntamento a Venerdi 20 Dicembre alle ore 19.30 a Frascati al Caffè Letterario Meeple per la presentazione del terzo libro di Michele Franco “Il misterioso individuo in nero”. A seguire, dopo la presentazione del libro, è previsto un rinfresco.

Al Meeple di Frascati con ‘Il misterioso individuo in nero’ e Michele Franco

franco_meeple
Michele Franco al Meeple di Frascati il 20 dicembre

27 dicembre h.10:45 – Venerdì 20 dicembre a Frascati, presso il caffè letterario Meeple, l’autore veliterno Michele Franco ha presentato il suo terzo romanzo ‘Il misterioso individuo in nero’, opera pubblicata nel 2018 con la casa editrice Algra Editore. A fare da relatore è stato il prof. Natalino Cacciotti. Nato a Roma nel 1985 Michele, all’età di 14 anni, inizia a scrivere i suoi primi racconti horror/thriller, ispirandosi ad autori come Howard Phillips Lovecraft, Edgar Allan Poe e Stephen King, a registi come Dario Argento e John Carpenter ed alle saghe video-ludiche di Resident Evil e Silent Hill. Nel corso degli anni ha maturato lo stile, arrivando a scrivere storie sempre più complesse che lo hanno spinto, nel 2015, a pubblicare il suo primo romanzo ‘K-35’, seguito da ‘L’artista della morte’ nel 2017 ed infine da ‘Il misterioso individuo in nero’, nel 2018. La presentazione inizia con una rapida spiegazione della trama di ‘K-35’, horror apocalittico ambientato successivamente al disastro nucleare di Chernobyl. Nell’opera si parla di farmaci capaci di curare più forme possibili di tumore e di un incidente biologico che ha generato la comparsa di creature mostruose affamate di carne umana. Il discorso prosegue con ‘L’artista della morte’, thriller psicologico in cui l’assassino, credendosi un grande artista, tenta di realizzare una rappresentazione della natura morta utilizzando cadaveri umani e la polizia indaga per fermarlo prima che completi la sua ‘opera d’arte’. Una volta terminata la parte introduttiva della presentazione, l’autore ha iniziato ad analizzare la sua ultima opera:”Il misterioso individuo in nero”  romanzo horror con sfumature thriller, azione e paranormale. E’ un’opera molto varia che contiene eventi storici, tematiche esoteriche tra cui il sabba ed esorcismi realmente esercitati nell’800. Ne ‘Il misterioso individuo in nero’, spiega l’autore, non si parla di persone che operano per il male, ma di Male assoluto. Quindi non è il classico giallo in cui c’è un commissario che indaga per scoprire l’assassino, ma si ha a che fare con qualcosa che va oltre, che coinvolge più luoghi, più personaggi e più momenti diventando un fatto sociale e storico da cui poi bisogna trarre le conseguenze. La prima parte dell’opera si apre con l’efferato delitto di un’adolescente commesso in una cittadina immaginaria di nome Sangrad per poi spostarsi, nella seconda parte, in Scozia ad Edimburgo nella Old Town (la città dei fantasmi ). La presentazione è stata molto varia con buona partecipazione di pubblico. L’autore Michele Franco ci ha salutati annunciando che, per il 2020, è prevista l’uscita del suo quarto romanzo che sarà un thriller fantascientifico e prequel del primo libro ‘K-35’. ‘Il misterioso individuo in nero’ e le altre opere dell’autore sono reperibili on line presso Amazon, Mondadori store, Feltrinelli, Ibs ed ordinabili in libreria.

Print Friendly, PDF & Email