Frascati a Casa di Fiermonte Aperipet domenica 20 dicembre 2015

0
1193
aperipet
Aperipet a Frascati il 20 dicembre 2015
aperipet
Aperipet a Frascati il 20 dicembre 2015

Un aperitivo per cani e proprietari questo è Aperipet il nuovo appuntamento organizzato dall’Associazione Casa di Fierimonte a Frascati.

Un gioco collettivo e divertimento istruttivo sia per cani che per proprietari assicurati dalla gentile presenza dell’educatore cinofilo FISC (Federazione Italiana Sport Cinofili) Valentina Leva – dichiarano gli organizzatori”.

L’appuntamento è per domenica 20 dicembre dalle ore 11 alle ore 13 presso via Grotte dello Stinco 8 a Frascati.

“Sarà offerto un aperitivo ai vostri cuccioli – ancora gli organizzatori nell’invito che riceviamo e pubblichiamo – uno spazio adibito per giocare insieme e un aperitivo per i proprietari con angolo celiaco e vegano.

L’iniziativa – ancora gli organizzatori – è dedicata alla puppy class – cioè cuccioli compresi tra i 2 e i 6 mesi di età – per introdurre sia cucciolo che proprietario a relazionarsi in un ambiente diverso da casa propria. I cani adulti – si avvia alla conclusione la nota – sono ben accetti purchè sia assicurata dal proprietario la docilità di carattere, altrimenti è reso obbligatorio il guinzaglio e/o la museruola”.

Gli organizzatori rammentano inoltre che i costi per gli intervenuti saranno di 15 Euro per i proprietari che verranno con un cane, mentre chi verrà senza cane pagherà 10 Euro. “In caso di incidenti, lesioni e aggressioni di cani a terzi (persone cani o cose), l’organizzazione si esonera da qualsiasi forma di responsabilità (Art. 2052 Codice Civile: il proprietario di un animale è responsabile dei danni causati dall’animale sia sotto custodia, che smarrito, che fuggito) – ricordano gli organizzatori.

Sarà l’occasione – ancora gli organizzatori – per insegnare ai propri cuccioli come convivere amichevolmente con i propri simili, come non aver paura di un ambiente estraneo e di persone che non siano i proprietari con cui vivono a stretto contatto. Dall’altra sarà insegnato ai proprietari a vivere il cane come tale e non farlo diventare un surrogato di un essere umano, il proprio amico a 4 zampe deve essere amato perché cane, quindi è bene conoscere il suo modo di esprimersi e di comunicare e non il contrario.

Sarà data l’opportunità, anche, di correre liberamente e giocare in uno spazio che sarà adibito per quella giornata solo ai piccoli e grandi “pelosi” in totale libertà. Oggi si assiste sempre più spesso ad una vita sacrificata per una loro espressività negli spazi, mentre è sempre più assicurata una affettività quasi oppressiva nei confronti dei cani di appartamento. Noi vorremmo offrire un sano equilibrio – chiosano gli organizzatori – tra gioco e divertimento attraverso corse e rincorse e la costante vicinanza del padrone. Una rinnovata libertà e una confermata affettività, questo è un po’ il motto e lo spirito con cui è nata l’idea dell’AperiPet e sarà volontà sia della cortese collaborazione dell’educatore cinofilo, Valentina Leva, sia degli organizzatori di Casa di Fiermonte rinnovare questo appuntamento tutte le ultime domeniche del mese”.

Print Friendly, PDF & Email