Frascati, Ercole Zangrilli è il nuovo Presidente del Consiglio

0
693
zangrillipresidenteconsigliofrascati
Ercole Zangrilli presidente del consiglio comunale di Frascati
zangrillipresidenteconsigliofrascati
Ercole Zangrilli presidente del consiglio comunale di Frascati

Ercole Zangrilli è il nuovo Presidente del Consiglio Comunale

Ercole Zangrilli è il nuovo Presidente del Consiglio Comunale di Frascati. Eletto con 11 voti favorevoli. Non ci sono stati voti contrari, perché al momento della votazione la Minoranza è uscita per protesta. Erano assenti i Consiglieri Emanuele Dessì e Alessandro Adotti. Zangrilli prende il posto del Consigliere Gianluigi Peduto, che torna a sedersi sui banchi della Maggioranza con il ruolo di Capogruppo del Partito Democratico, posizione lasciata libera dalla Consigliera Francesca Neroni. L’elezione del nuovo Presidente dell’Aula Consiliare di Palazzo Marconi, frutto di un accordo interno alla Maggioranza, era al primo punto all’Ordine del Giorno del Consiglio Comunale di oggi, mercoledì 10 febbraio 2016.

«Ringrazio il Sindaco Alessandro Spalletta, il Presidente uscente, e tutti i Consiglieri Comunali, in particolare Mirko Fiasco, Roberto Mastrosanti e Franco D’Uffizi, per le parole di apprezzamento nei miei confronti – ha dichiarato il nuovo Presidente del Consiglio Comunale Ercole Zangrilli -. Posso capire la decisione di uscire dall’Aula da parte dei Consiglieri della Minoranza, perché figlia di un rapporto che si è deteriorato in questi mesi e che va ricostruito, attraverso il rispetto di quelle che sono le prerogative dell’Opposizione. Il Presidente del Consiglio dovrà capire e essere propositivo, per cercare di superare quegli steccati che oggi dividono Maggioranza e Minoranza per riattivare un confronto proficuo tra chi amministra e chi ha la funzione di controllo per il bene della Città».

Prima della votazione il Vicepresidente del Consiglio Sergio Carlini, che ha aperto e condotto la seduta iniziale al posto del Presidente dimissionario, ha chiesto all’aula di commemorare la Giornata nazionale in ricordo delle vittime delle Foibe con un minuto di silenzio. Successivamente ha comunicato le dimissioni del Consigliere Peduto da Presidente, le dimissioni della Consigliera Neroni da Capogruppo del Pd, le dimissioni del Consigliere Zangrilli da membro della Commissione Urbanistica, le dimissioni del Consigliere Dessì da Vice Presidente della Commissione Affari Istituzionali.

Il Sindaco Alessandro Spalletta nel suo intervento ha ringraziato Gianluigi Peduto per l’impegno profuso in qualità di Presidente del Consiglio Comunale e ha fatto gli auguri al Presidente entrante. Inoltre ha comunicato l’avvenuta restituzione della delega al Commercio da parte del Consigliere Zangrilli e il conferimento della stessa a Peduto, augurandogli buon lavoro e di proseguire sulla stessa strada intrapresa dal suo predecessore. Anche il Consigliere Peduto ha ringraziato l’Aula per il lavoro svolto in questi mesi, aggiungendo: «Ho interpretato il ruolo in maniera equidistante e di garanzia per i diritti della Minoranza, per questo spiace che i Consiglieri di Opposizione non abbiano voluto prendere parte alla votazione del nuovo Presidente».

 

 

Print Friendly, PDF & Email