Frascati, incontro su Le donne del Vino

Incontro dedicato all’imprenditoria femminile nel comparto vitivinicolo. Sarà presente la Presidente dell’Associazione Le Donne del Vino Donatella Cinelli Colombini

0
199
frascati_piazza-san-rocco
Piazza San Rocco a Frascati

Donatella Cinelli Colombini a Frascati per parlare

dell’imprenditoria femminile e delle Donne del Vino

Si terrà venerdì 23 marzo 2018 a Frascati nella Sala degli Specchi di Palazzo Marconi l’incontro promosso dall’Assessorato alla Cultura su le Donne del Vino e l’imprenditoria femminile in Italia e nei Castelli Romani. Ospite d’onore sarà Donatella Cinelli Colombini, Presidente de Le donne del Vino, una delle Associazione più qualificate e attive nel panorama nazionale, promotrice di numerose iniziative finalizzate a far crescere l’imprenditoria femminile nel mondo della viticoltura italiana. Sarà presente anche Pina Terenzi, importante imprenditrice vitivinicola laziale e Vice Presidente dell’Associazione Donne in Campo. Parteciperanno all’incontro Roberto Gherardi De Candei, consigliere delegato all’Enoturismo e all’Innovazione, e Basilio Ventura, delegato all’Agricoltura. Modera il dibattito Chiara Rai, Direttrice del quotidiano «L’Osservatore d’Italia».

«Come Amministrazione abbiamo deciso di promuovere questo evento dedicato alle imprenditrici donne, invitando le personalità più importanti a livello nazionale che operano nella filiera vitivinicola – dichiara l’Assessore alla Cultura Emanuela Bruni -. Per fare un focus e promuovere la conoscenza della cultura del vino attraverso il contributo di esperienze professionali di grande rilievo nazionale e internazionale».

L’Associazione Le Donne del Vino

L’Associazione Nazionale Le Donne del Vino è stata presentata ufficialmente durante Vinitaly 1988: allora era costituita da una ventina di socie che ben presto videro radunarsi intorno a sé decine di altre protagoniste del mondo del vino, fino a raggiungere le attuali 750 iscritte. Scopo del sodalizio promuovere la conoscenza e la cultura del vino attraverso il contributo di esperienze e conoscenze di donne impegnate in questa mission in settori diversi, ma complementari. L’impostazione trasversale fu anticipatrice dell’evoluzione successiva della presenza femminile nel mondo del vino e oggi a tutti gli effetti possiamo considerarla un’idea fortemente innovatrice.

L’Associazione Donne in Campo

Donne in Campo-Cia è l’Associazione italiana di imprenditrici e donne dell’agricoltura, riconosciuta nel territorio italiano, presso le Istituzioni nazionali, europee ed internazionali e apprezzata dai cittadini che conoscono i mercati agricoli con le loro eccellenze del gusto e le tante altre iniziative innovative. L’Associazione crea “reti” di donne sul territorio rurale, tesse relazioni tra le aziende e costruisce comunità e gruppi locali. Il connubio straordinario tra donne e agricoltura passa attraverso l’amore per la terra, l’attenzione alla salubrità dei prodotti e ai processi produttivi, nell’impegno a tramandare le culture locali alle nuove generazioni e nell’innovazione, caratteristica determinante dell’imprenditoria femminile.

Print Friendly, PDF & Email