Frascati, insegnare le Life Skill ai giovani

Nuovo incontro del Progetto Apiss dedicato all’insegnamento delle life skill nei giovani che si è tenuto a Frascati mercoledì 18 aprile

0
164

Frascati, prosegue il progetto di prevenzione e inclusione sociale nelle scuole con l’appuntamento dedicato allo sviluppo delle life skill nei giovani

Nell’ambito del Progetto «APISS: Attività di Prevenzione e Inclusione Sociale nelle Scuole», mercoledì 18 Aprile 2018 alle ore 10 nell’Auditorium delle Scuderie Aldobrandini si terrà un nuovo appuntamento con i ragazzi delle scuole medie inferiori e superiori di Frascati, dedicato al Potenziamento delle Life Skill negli adolescenti.

«Il nucleo fondamentale delle life skills identificato dall’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) è costituito da 10 competenze, che sono consapevolezza di sé, gestione delle emozioni, gestione dello stress, comunicazione efficace, relazioni efficaci, empatia, pensiero creativo, pensiero critico, prendere decisioni, risolvere problemi – dichiara l’Assessore alle Politiche Sociali Alessia De Carli -. Queste competenze possono essere insegnate ai giovani attraverso l’apprendimento. Ringrazio per questo il Presidente del Consiglio Comunale Franco D’Uffizi, la Consigliera delegata Paola Gizzi, la Polizia Locale e in particolare il tenente Di Mattia, i Servizi Sociali e le Associazioni per aver reso possibile il progetto Apiss».

«Le Life Skills vengono generalmente riferite ad una gamma di abilità cognitive, emotive e relazionali di base, che consentono alle persone di operare con competenza sia sul piano individuale che su quello sociale – dichiara la Consigliera delegata alla Scuola Paola Gizzi -. Questo consentirà di gettare le basi per la formazione di cittadini consapevoli, più attenti alle relazioni interpersonali e capaci di situarsi nella società in modo positivo, partendo dal mondo della scuola».

Il progetto Apiss è stato elaborato dalla Polizia locale avvalendosi della collaborazione di quattro associazioni e dell’Istituto “Enrico Fermi” di Frascati, ciascuno dei quali gestirà in autonomia la parte di propria competenza. Le associazioni sono: il Centro Alfredo Rampi Onlus, l’Associazione Culturale Semintesta Onlus, l’Associazione Sostegno Donna Onlus e l’Associazione Panta Rei.

Print Friendly, PDF & Email