Frascati, la Giunta approva il Regolamento Istitutivo del Consiglio Comunale dei giovani

0
723
trobbiani_morelli_dessi
Miriam Trobbiani, Damiano Morelli ed Emanuele Dessi
trobbiani_morelli_dessi
Miriam Trobbiani, Damiano Morelli ed Emanuele Dessi

Anche Frascati avrà presto il Consiglio Comunale dei Giovani. La Giunta infatti ha approvato nella seduta di martedì 9 febbraio scorso con Delibera n. 14 l’istituzione del Consiglio Comunale dei Giovani, adottando il Regolamento Istitutivo e il relativo preventivo di gestione. In questo modo è stato avviato l’iter amministrativo che porterà la proposta e il Regolamento, composto da 22 articoli, in Consiglio Comunale per la sua definitiva approvazione.

«Dare ai giovani un luogo istituzionale dove confrontarsi, discutere e decidere sarà un bene per la Città di Frascati – dichiara la Consigliera delegata alle Politiche Giovanili Miriam Trobbiani -. Far avvicinare i giovani alle istituzioni democratiche, alla partecipazione attiva, soprattutto facendo loro comprendere i principi dell’attività amministrativa e i suoi meccanismi è di grande importanza per preparare la classe dirigente del futuro. Inoltre da loro potranno nascere indicazioni e proposte per migliorare la nostra città».

Il Consiglio Comunale dei Giovani è uno strumento utile ad avvicinare le nuove generazioni agli strumenti di partecipazione democratica delle istituzioni. Sarà un organo di rappresentanza dei ragazzi in età dai 15 ai 25 anni, che faciliterà la conoscenza delle funzioni dell’Ente e delle attività della vita politica e amministrativa della Città. Il Consiglio dei Giovani offrirà anche consulenza agli organi istituzionali sulle questioni che interessano le nuove generazioni in ambito locale. Potrà inoltre elaborare progetti da realizzare in collaborazione con l’Amministrazione Comunale e seguire l’attuazione dei programmi e delle iniziative che riguardano le Politiche Giovanili.

Il prossimo passaggio istituzionale avverrà in Commissione Affari Istituzionali, convocata per giovedì 18 febbraio 2016 alle ore 15, dove il Consiglio Comunale dei Giovani sarà discusso insieme al Regolamento delle Consulte Tecniche di Settore.

Su questo punto l’Assessore al Patrimonio e alla Partecipazione Democratica Damiano Morelli dichiara: «Ringrazio il nuovo Presidente della Commissione Affari Istituzionali Mirko Fiasco che ha voluto subito inserire nel calendario dei lavori anche il regolamento delle Consulte di Settore, provvedimento adottato dalla Giunta già lo scorso mese di Agosto 2015 e che l’Amministrazione Spalletta, istituzionalizzando luoghi e modalità, ritiene fondamentale come strumento di partecipazione alla vita democratica. Una visione completamente diversa da quella del precedente Presidente della Commissione Affari Istituzionali, che ha tenuto fermo nel cassetto per diversi mesi questo provvedimento».

Print Friendly, PDF & Email