Frascati, la sicurezza in centro e in periferia, gli incontri dell’Amministrazione

0
633
torlonia
Immagine notturna dalle telecamere di Villa Torlonia a Frascati
torlonia
Immagine notturna dalle telecamere di Villa Torlonia a Frascati

A presentare l’incontro il Sindaco di Frascati, Alessandro Spalletta che ha accolto i giornalisti intervenuti spiegando quanto a Frascati la sicurezza sia un tema per cui si sta lavorando molto anche in vista del periodo estivo e il comandante della Polizia Locale, Barbara Luciani che ha spiegato con dovizia di particolari quanto fatto fino ad oggi e l’importanza delle telecamere di sorveglianza installate nel centro della città e nel Parco di Villa Torlonia che hanno permesso di individuare gli autori di alcuni atti vandalici, di ricostruire i fatti riguardanti alcuni incidenti stradali e di raccogliere informazioni utili anche ad altre forze di Polizia.

«Frascati  – ha concluso il Sindaco Spalletta – è la città dell’inclusione, dell’apertura e della socializzazione. Il tema della sicurezza è importantissimo per noi e per questo abbiamo anche aperto un tavolo di coordinamento sia con le forze dell’ordine sia anche con i Comuni limitrofi, lavoriamo costantemente perché la nostra città sia fruibile e sicura per tutti»

Un incontro, quello di oggi, che fa seguito a quello svoltosi ieri, presso il ristorante Bottaccio a Vermicino. Tantissimi i cittadini intervenuti dopo che una serie di furti ha messo in allarme la zona periferica. Presenti all’incontro, oltre agli amministratori, anche tutti i rappresentanti delle forze dell’ordine del territorio. Forze dell’ordine che hanno avuto la cura di tranquillizzare i cittadini che chiedevano una soluzione a questo problema che sta affliggendo la zona

«Non bisogna – hanno spiegato i rappresentati di Carabinieri, Polizia, Polizia Locale e Guardi di Finanza – assolutamente pensare che la zona è abbandonata a se stessa, stiamo mettendo in campo tutte le forze perché gli autori di questi furti vengano assicurati alla giustizia. E’ importante che tutti i cittadini siano consapevoli dell’importanza della collaborazione con le forze dell’ordine, bisogna denunciare ogni qual volta che si subisce un furto o un tentativo di furto perché grazie alle denunce noi riusciamo ad incrociare i dati e spesso a prendere i responsabili.

Punto fondamentale – hanno concluso – è capire che spesso le ronde che molti cittadini decidono di attuare non funzionano e anzi, a volte rendono più difficile il nostro lavoro».

Il Sindaco Spalletta, presente con molti altri amministratori ha poi dichiarato: «Sono molto contento che la platea sia così numerosa, ho recepito molti spunti dai cittadini presenti che daranno sicuramente una mano alle forze dell’ordine così da migliorare gli interventi di controllo e di tarare le misure di prevenzione da adottare sul territorio.

Unità d’intenti e spirito di collaborazione: queste le richieste che ho fatto ai miei concittadini, esausti per i ripetuti episodi di violazione della proprietà privata, a livello di residenze e di aree a verde, unitamente al fastidio per l’esistenza di veicoli circolanti non registrati o identificati come privi di copertura assicurativa.

Importante – ha concluso il Sindaco – che questa situazione non venga assolutamente strumentalizzata per attaccare l’amministrazione, la città è di tutti ed è importante che tutti facciano il possibile per riuscire a risolvere questa situazione».

Print Friendly, PDF & Email