Frascati, le misure organizzative del Tpl per la ripartenza della scuola superiore

Predisposte a Frascati le misure organizzative del trasporto pubblico locale per la ripartenza della scuola superiore in presenza

0
169
tpl
Tpl

“PREDISPOSTE A FRASCATI LE MISURE ORGANIZZATIVE DEL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE PER LA RIPARTENZA DELLA SCUOLA SUPERIORE IN PRESENZA

In vista della riapertura in presenza al 50% delle scuole secondarie superiori prevista per lunedì 18 gennaio, l’Assessore ai Trasporti Pubblici del Comune di Frascati Susanna Nicolodi, dopo aver predisposto nei giorni scorsi un’intensificazione delle corse negli orari di entrata ed uscita delle scuole, rende noto che sarà previsto un servizio di assistenza nei punti più critici delle fermate degli autobus di linea negli orari di punta con l’ausilio del personale della Polizia Locale, di concerto con il Comandante Alfredo Bertini.

Tale attività straordinaria è inquadrata nell’ambito del coordinamento dell’Amministrazione Comunale del Sindaco Roberto Mastrosanti, con la Consigliera Olga Masi delegata alla scuola e l’Assessorato ai Trasporti Pubblici, per la ripresa in presenza al 50% delle lezioni delle scuole superiori, per garantire la sicurezza anche all’uscita delle scuole e durante l’utilizzo dei trasporti locali.

“L’obiettivo è quello di prestare assistenza all’utenza in modo che, negli orari e sulle fermate di maggior utilizzo degli studenti e sui mezzi pubblici vengano garantite le misure di sicurezza anti Covid con distanziamento tra le persone e l’utilizzo corretto delle mascherine, nonché il riempimento dei mezzi non superiore al 50% dei posti disponibili.

Nel primo giorno di apertura saranno verificate anche eventuali criticità direttamente in campo per porre in essere rapide misure correttive delle corse oggetto di maggiore afflusso degli studenti” dichiara l’Assessore Susanna Nicolodi.

Print Friendly, PDF & Email