Frascati – Pdl sullo scontro tra Posa e Di Tommaso

0
1164
Palazzo del Comune di Frascati
Foto di Palazzo Comune di Frascati

Riceviamo e pubblichiamo la nota del Capogruppo Pdl a Palazzo Marconi, Simone Carboni:

A seguito di quanto avvenuto in consiglio comunale, dove gli stessi consiglieri di maggioranza Posa e Marziale hanno evidenziato serissime perplessità sull’operato dell’amministrazione, andandosi dunque ad aggiungere ai già critici e da qualche mese oppositori Peduto, Caggiano e Paoletti, il PdL chiede al Sindaco di valutare se sussistono ancora i numeri per proseguire in maniera dignitosa il suo mandato.

Non basta infatti il fedele contributo del consigliere, fu PdL, Gori a mantenere la maggioranza. Vorremmo sapere come con una maggioranza sbandata e litigiosa si possano affrontare i serissimi problemi della città. Il Pd in particolare sta dando prova di una profonda immaturità. Il suo capogruppo sfiducia il Sindaco in aula e se ne va lasciandolo al suo triste destino. Lo stesso Pd che con soli 4 consiglieri vanta 4 assessori oltre ovviamente al Sindaco. Dunque il Pd primo responsabile dei disastri che sta vivendo la nostra città.

Noi ci proponiamo come una seria alternativa cittadina a questo sfacelo. Ricordando che sarà nostro primario obiettivo l’abbassamento ai minimi di legge dell’IMU sulla prima casa auspichiamo che Frascati possa andare ad elezioni in questo Giugno.”

Print Friendly, PDF & Email