Frascati, per la Festa della Donna lo sport sposa la prevenzione

0
1130
duegiorniinrosa
Due giorni in Rosa a Frascati il 4 e 5 marzo 2016
duegiorniinrosa
Due giorni in Rosa a Frascati il 4 e 5 marzo 2016

Due giornate, ospitate dal Comune di Frascati, per parlare di salute, stili di vita sani e diagnosi precoce con Associazione Panta Rei, Lupi Frascati Rugby e OTI

In campo per la prevenzione anche Chef Rubio

Da questo anno l’appuntamento con la Due giorni in rosa: donna, sport, salute e prevenzione, organizzata da Associazione Panta Rei Benessere e Salute in collaborazione con i Lupi Frascati Rugby (associazione sportiva di rugby) e con la partecipazione di OTI Italia.

Un’occasione, in concomitanza con la festa della donna, per parlare e confrontarsi sui temi della prevenzione e della salute della donna e per promuovere stili di vita salutari.

La due giorni prenderà il via venerdì 4 marzo presso la Sala degli Specchi del Comune di Frascati con un Convegno dal titolo: “Placchiamolo di Petto: sport, salute e prevenzione” che vedrà la partecipazione di:  Fausto Piccirilli, Presidente Lupi Frascati Rugby

Dott. F. Angelini, medico oncologo responsabile della Unità Funzionale di Oncoematologia e DH oncologico della clinica Regina Apostulorum di Albano

Dott.ssa S. Bonaventura e la Dott.ssa M. Fallocco, psicologhe Panta Rei, associazione impegnata nella promozione del benessere e della salute.

Angela Noviello, direttore Italia e coordinatore Europa di OTI, e Stella Maris, membro OTI, che parleranno di estetica oncologica e del suo ruolo nel percorso di cura del paziente oncologico

Il convegno, che avrà inizio il giorno 4 marzo alle ore 17.30 e sarà aperto alla cittadinanza, sarà l’occasione per parlare e confrontarsi sulle diverse patologie oncologiche femminili e sull’importanza della loro prevenzione. L’obbiettivo del convegno è diffondere una cultura del sapere per poter affrontare.

La giornata del 5 marzo sarà invece interamente dedicata allo sport e alla prevenzione: a partire dalle ore 12.00 presso il Campo Andrea Grossi di Spinoretico, in via Fontanile Tuscolano, 1 i Lupi Frascati Rugby in collaborazione con la Lega italiana Touch Rugby, organizzano la tappa del Circuito Lupi, 2° edizione del Torneo Mimosa Touch Rugby. Per l’occasione il Circuito Lupi può contare sulla presenza di un giocatore d’eccezione, una ex terza linea del rugby prestata ai fornelli e oggi nota ai più con il nome di Chef Rubio. Il popolare cuoco frascatano, protagonista di ‘Unti e Bisunti’, sarà in campo assieme alle squadre miste uomini e donne, e a una squadra composta da atlete che stanno combattendo contro la malattia oncologica. Un messaggio forte di coraggio e motivazione nella battaglia contro la malattia.

Per l’intera durata della manifestazione sportiva all’interno dello spazio sportivo saranno allestiti box informativi organizzati da Associazioni di Volontariato del territorio, tra cui l’Associazione A.N.D.O.S. Onlus. Presso i loro stand sarà possibile ricevere informazioni e confrontarsi liberamente con volontari ed esperti.

Sarà inoltre possibile fare una valutazione della pelle offerto da OTI. “La prevenzione è fondamentale e parte da una conoscenza di sé e del proprio corpo accurata e consapevole”, spiega Angela Noviello, direttore Italia e coordinatore Europa OTI. “Mangiare in modo sano, praticare sport e osservare i cambiamenti che si manifestano sul proprio copro, a partire dalla pelle che è lo specchio del nostro stato di salute, è importante per capire come sta il nostro corpo”.

I Lupi Frascati Rugby impegnati a diffondere la pratica sportiva del rugby, si sono da sempre mostrati aperti ad ospitare e promuovere diverse attività e manifestazioni di informazione sociale a sostegno della salute e del benessere. La collaborazione con l’associazione Panta Rei ha permesso di sfruttare un connubio interessante: Sport, salute e benessere modalità grazie alla quale molte più persone si stanno avvicinando alla pratica rugbistica: è da sottolineare che i Lupi Frascati Rugby sono l’associazione sportiva locale con la più alta presenza di donne, che divise nelle varie categorie affrontano e si impegnano nel gioco della palla ovale.

L’appuntamento è dunque per il prossimo 4 e 5 marzo a Frascati.

Print Friendly, PDF & Email