Frascati, piantati nuovi bossi a Villa Torlonia

Frascati, avviato il ripristino delle perimetrazioni di bosso in Villa Torlonia. Le dichiarazioni di Giombetti e Mastrosanti

0
475
piante_villa_torlonia
Piante Villa Torlonia

Sono iniziati mercoledì 6 dicembre 2017, i lavori per la messa a dimora delle piante di Bosso per ricostituire le perimetrazioni originarie dei giardini di Villa Torlonia. Il lavoro di ricostituzione delle bordature sono supervisionati dal dottore Forestale Gianpietro Cantiani e dal Funzionario dell’Ufficio Ambiente Carlo Gioia. Il progetto è finanziato dalla XI° Comunità Montana e dall’Amministrazione comunale di Frascati e eseguto dalla ditta Tre Emme Service srl. «Questa è la prima opera importante di ripristino del verde monumentale che si realizza nel parco di Villa Torlonia, dopo anni di semi abbandono – dichiara l’Assessore alle Politiche Ambientali Giancarlo Giombetti -. Rinnovo l’invito alla cittadinanza a vigilare sul lavoro svolto in modo che non venga vanificato da nuovi atti di vandalismo. Nelle prossime settimane avvieremo altri interventi sul verde monumentale di Frascati per ridare l’antico decoro alla nostra città. Ringrazio l’Ufficio Ambiente e il dottore Forestale Gian Pietro Cantiani, per il lavoro che stanno portando avanti in questi giorni». «Con questo intervento si conferma l’attenzione dell’Amministrazione comunale per il recupero del verde dei nostri parchi monumentali che abbiamo deciso di mettere al centro della nostra azione amministrativa – dichiara il Sindaco di Frascati Roberto Mastrosanti -. Il nostro intento è quello di farli tornare belli e decorosi come un tempo».

Print Friendly, PDF & Email