Frascati Poesia, ricordo di Valentino Zeichen

0
629
valentinozeichen
Valentino Zeichen
valentinozeichen
Valentino Zeichen

Riceviamo e pubblichiamo il ricordo dall’Associazione Frascati Poesia di Valentino Zeichen, finalista e vincitore ex aequo con Antonio Riccardi della 44esima edizione (2004) del Premio Nazionale Frascati Poesia Antonio Seccareccia con il libro “Poesie1963-2003” edito da Mondadori:

““Una giocosità di fondo sostanzia la poesia di Zeichen, una elegante ironia che ne ha costruito la cifra, lo stile” Ebbe a scrivere Pagliarani: «Principiamo da Palazzeschi, che potrebbe accusare Valentino di plagio, non tanto dei modi espressivi […] quanto di modi di vita, di un’idea di vita: perché il vivere di Valentino gli imita Perelà, il suo capolavoro, la sua mascherina, il suo più palazzeschiano personaggio». Ma una cosa è certa: Valentino poeta, leggerissimo e profondissimo, non somiglia a nessun’altra voce di poesia. I suoi epigrammi, le sue metafore, le sue forti allegorie danno una spinta vitale alla poesia italiana, tra fine Novecento e secolo nuovo, che nessuno sperimentalismo era riuscito a dare. La sua originalità, la sua verità? Autoironia, teatralità, drammaticità e divertimento mai erano stati così uniti per arrivare al cuore del lettore anche più giovane.””

Print Friendly, PDF & Email