Frascati, proseguono i controlli sulla raccolta differenziata

0
891
carboni
Simone Carboni
carboni
Simone Carboni Assessore all’Ambiente del Comune di Frascati

Nella notte di lunedì 20 giugno 2016 due pattuglie della Polizia Locale, insieme con gli operatori ecologici del Servizi di raccolta differenziata, hanno verificato il corretto frazionamento dei rifiuti da parte dei residenti e delle attività commerciali di Frascati. I controlli mirati sono stati eseguiti su Via Pietro Campana, Via Gioberti, Via Cavour e parte di Via Mentana, strade che, secondo gli studi a campione effettuati, risultano indietro con le percentuali di raccolta differenziata. I verbali sono stati 15, di cui 2 contestati direttamente. 1 verbale è stato contestato ad un commerciante.

«Nel corso dei controlli abbiamo anche contattato i residenti, per cercare di spiegare quali siano le modalità di un corretto frazionamento dei rifiuti – dichiara l’Assessore all’Ambiente Simone Carboni -. La raccolta differenziata andrebbe considerata al pari di un dovere civico, se fatta bene e se aumentata in percentuale consente di risparmiare sui costi del trasporto dei rifiuti e soprattutto va a beneficio delle nostre città e dell’ambiente, che va salvaguardato il più possibile. Ad ogni modo nei prossimi giorni proseguirà questa capillare attività di monitoraggio da parte dell’Amministrazione Comunale. A breve tali controlli saranno potenziati attraverso il posizionamento di alcune telecamere a scomparsa. Questo non deve essere inteso come un’azione di repressione, piuttosto di prevenzione e anche di stimolo a ragionare sull’importanza di un corretto frazionamento dei rifiuti».

Print Friendly, PDF & Email